La comunicazione in carcere


PANORAMA- 23 DICEMBRE 2003



Scaricare 0.52 Mb.
Pagina27/44
28.03.2019
Dimensione del file0.52 Mb.
1   ...   23   24   25   26   27   28   29   30   ...   44
PANORAMA- 23 DICEMBRE 2003

«Brodaglia della sera», «spaghetti alla disgraziata», «pomodori alla vigliacca», «zucchine in salsa per l'ergastolano»... Nomi duri per piatti squisiti. Descritti nel cd con le ricette dei detenuti di San Vittore. Le ricette hanno nomi non proprio allettanti come «brodaglia della sera», «spaghetti alla disgraziata» o «pomodori alla vigliacca».

Gli ingredienti sono semplici e la preparazione non richiede molti utensili, anzi grattugie e coltelli sono costruiti artigianalmente riutilizzando scatole di pelati. I cuochi che hanno registrato le loro creazioni nell'originale compact disc Avanzi di galera sono infatti alcuni detenuti del carcere milanese di San Vittore.
Il cd presenta una lista di 15 primi piatti, altrettanti secondi, 5 dolci, il tutto condito con molta autoironia e con i racconti degli chef.

Per esempio l'autore di «zucchine in salsa per l'ergastolano» descrive come riuscì a far mangiare le zucchine al compagno di cella, l'ergastolano Peppe, che dall'età di 9 anni non aveva volute più assaggiarle.


Ma tagliuzzate finemente e cotte con aglio, olio ed acqua, passate poi al passaverdura insieme a ricotta salata e prezzemolo, non furono identificate come principale ingrediente della salsa verde che condiva i fusilli.




Condividi con i tuoi amici:
1   ...   23   24   25   26   27   28   29   30   ...   44


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale