La dieta perfetta



Scaricare 0.6 Mb.
Pagina28/54
29.03.2019
Dimensione del file0.6 Mb.
1   ...   24   25   26   27   28   29   30   31   ...   54

ASSORBIMENTO DEI GRASSI


Al livello dell’intestino tenue le lipasi pancreatiche digeriscono gli acidi grassi originando degli aggregati (le micelle). All’interno di questi piccoli trasportatori, fondamentali per veicolare le molecole lipofile nelle cellule deputate al loro assorbimento, sono contenuti i prodotti della digestione lipidica: colesterolo, sali biliari, monogligeridi e acidi grassi derivati dalla digestione dei trigligeridi , fosfolipidi, glucolipidi..

L’assorbimento dei grassi avviene soprattutto nel tratto medio dell’intestino tenue, il digiuno. A causa delle piccole dimensioni e all’azione dei Sali biliari , le micelle sono solubili in ambiente acquoso.

Arrivate vicino ai microvilli intestinali, le micelle rilasciano il loro contenuto che attraversa la membrana plasmatica degli enterociti (le cellule intestinali). Ora queste sostanze , per essere riversate nel plasma o nella linfa, debbono riunirsi in aggregati formati da una porzione lipidica e una proteica. Queste 2 unità formano una lipoproteina chiamata kilomicrone che ha una solubilità in acqua.

Questa esce dall’enterocita con il meccanismo della “esocitosi”, il kilomicrone passa nel liquido interstiziale e da qui passa nei vasi linfatici.

Gli acidi grassi, vengono assorbiti nella parte terminale dell’intestino tenue (l’ileo) , passano nel circolo sanguigno e sono trasportati al fegato, dove vengono metabolizzati per formare la bile. Soltanto gli acidi grassi a catena corta passano direttamente in circolo come i glucidi e amminoacidi.






Condividi con i tuoi amici:
1   ...   24   25   26   27   28   29   30   31   ...   54


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale