La Galleria Gruppo Credito Valtellinese presenta al pubblico "Arte a Milano 1946-1959", un'ampia


Reale, Concreto, Astratto. Dal Postcubismo all'Ultimo Naturalismo



Scaricare 43 Kb.
Pagina2/3
14.02.2020
Dimensione del file43 Kb.
1   2   3
Reale, Concreto, Astratto. Dal Postcubismo all'Ultimo Naturalismo indaga la complessità del dibattito politico culturale che prende avvio immediatamente dopo la Liberazione e viene lentamente articolandosi nel corso del decennio successivo attraverso raggruppamenti vari (quali Oltre Guernica, il Fronte nuovo delle arti e il Gruppo degli Otto), tramite il movimento realista e la variegata compagine di artisti che abbandonano l'immagine a favore dell'astrazione nelle molteplici declinazioni del tempo, tra cui l'Informale.

La mostra presenta opere di artisti particolarmente rappresentativi quali Alik Cavaliere, Agenore Fabbro, Giacomo Manzù, Arnaldo Pomodoro, Giò Pomodoro e Giancarlo Sangregorio dando particolare rilievo alla

scultura.

La rassegna




Condividi con i tuoi amici:
1   2   3


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale