La lingua degli atti processuali 1 Intercettazioni



Scaricare 21.31 Kb.
Pagina1/5
24.03.2019
Dimensione del file21.31 Kb.
  1   2   3   4   5

Stefano Ondelli



La lingua degli atti processuali

1) Intercettazioni
Il gruppo criminale dei c.d. “zingari” si configura come un eterogeneo e pericoloso gruppo, composto da soggetti di origine slava che, alle dirette dipendenze del cartello di Singapore, ha conseguito il monopolio in materia di alterazione della genuinità degli incontri calcistici e delle relative scommesse.

Vi militano elementi di varia estrazione, come scommettitori, soggetti inseriti in ambienti sportivi, ex calciatori ma anche pregiudicati di provenienza slava (ad esempio COGNOME Nome e COGNOME Nome, quest’ ultimo con precedenti per omicidio, rapina, banda armata, lesioni gravi e altro). Da quanto emerso, il ruolo prevalente di costoro sarebbe quello di penetrare all’interno dei settori calcistici per reclutare e corrompere atleti disponibili a favorire la manipolazione degli incontri calcistici.

Il denaro necessario all’alimentazione del sistema corruttivo viene direttamente erogato dal cartello di Singapore che, proprio tramite l’incisiva intermediazione degli “zingari”, veicola le somme agli sportivi corrotti.

Per tale ragione, come emerso inequivocabilmente nel corso delle indagini e delle accertate proiezioni internazionali, gli “zingari” fungono da anello di collegamento, nella filiera criminale dell’organizzazione, tra il mondo imprenditoriale illecito legato alle scommesse e l’ambiente sportivo.

Infatti, proprio in tale veste di emissari, si rinvengono continui rapporti sia con gli asiatici, fornitori di capitali, che con i soggetti corrotti che si prestano a favorirne i programmi delittuosi.
Inoltre, in tutte le indagini svolte in ambito internazionale (dalle Autorità tedesche, a quelle croate e finlandesi) è emerso uno scenario criminale operativo assai ampio, insospettato e ramificato, nel cui contesto operano lo COGNOME NOME e gli “zingari”, evidentemente legati a reti criminali transnazionali (europee, turche e asiatiche), dedite alla manipolazione dei risultati delle gare calcistiche. Tali legami affiorano inequivocabilmente anche in tutti gli atti acquisiti per via rogatoriale, nell’ ambito del presente procedimento.
Per organicità di esposizione si riassumono, di seguito, le figure componenti il gruppo degli zingari richiamando sul loro conto le acquisizioni probatorie già precedentemente indicate negli argomenti finora trattati.




Condividi con i tuoi amici:
  1   2   3   4   5


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale