La menta la Menta (genere Mentha) è una pianta erbacea perenne, stolonifera, fortemente aromatica, che appartiene alla famiglia delle Labiate (Lamiaceae)



Scaricare 901 b.
Pagina11/13
29.03.2019
Dimensione del file901 b.
1   ...   5   6   7   8   9   10   11   12   13

Camomilla - Cipresso - Finocchio - Geranio - Ginepro - Issopo - Lavanda - Maggiorana - Melissa - Menta - Pepe nero - Rosa (legno) - Rosmarino - Salvia Oli essenziali con "nota bassa" Benzoino - Cannella - Cedro - Estragone - Garofano - Gelsomino - Incenso - Mirra - Neroli - Noce moscata - Patchouli - Rosa damascena - Sandalo - Tagete - Ylang-Ylang - Zenzero



Proprietà degli oli essenziali

  • Le proprietà chimiche degli oli essenziali sono responsabili direttamente degli effetti terapeutici delle piante da cui si estraggono, perché ne contengono i principi attivi: Alcoli (linalolo, mentolo). Svolgono soprattutto un' attività antisettica e tonificante. Aldeidi (benzaldeide). Sviluppano attività sedativa e antisettica. Chetoni (tujone, jasmone). Facilitano l' eliminazione di muco bronchiale. Esteri (acetato di linalile, acetato di geranile). Hanno proprietà fungicida e sedativa. Fenoli (eugenolo, timolo). Sono dotati di azione antibatterica e stimolante. Ossidi (cineolo). Svolgono un' azione espettorante. Terpeni (limonene, pinene). Hanno proprietà antinfiammatorie e antisettiche.





Condividi con i tuoi amici:
1   ...   5   6   7   8   9   10   11   12   13


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale