La spesa per contenuti digitali per tutti gli ambiti disciplinari per ogni anno scolastico per uno studente è pari a €



Scaricare 3.61 Mb.
24.01.2018
Dimensione del file3.61 Mb.







































































































La spesa per contenuti digitali per tutti gli ambiti disciplinari per ogni anno scolastico per uno studente è pari a € 49,57, contro una spesa media per studente che per le superiori raggiunge i 400 €.

  • La spesa per contenuti digitali per tutti gli ambiti disciplinari per ogni anno scolastico per uno studente è pari a € 49,57, contro una spesa media per studente che per le superiori raggiunge i 400 €.

  • A fronte di un investimento complessivo di 28 milioni di euro (20 da mettere a bando e 8 per l’autoproduzione da parte dei docenti delle scuole sarde) per l’intero triennio di sviluppo del progetto per tutti i contenuti digitali per le scuole di ogni ordine e grado questo intervento consentirà all’Assessorato di recuperare 2.500.000 euro all’anno per la fornitura di libri in comodato d’uso (L.R. 1/2006 art. 8, comma 1 lett. b) e di 3.338.801 euro all’anno per la fornitura gratuita e semigratuita di libri di testo (L. 448/1998). Con un risparmio complessivo nel triennio di 17.516.403. Ai quali vanno aggiunti gli altri due anni di aggiornamento gratuito richiesto, il che porta il risparmio a 28.694.005, che copre l’intero investimento.

  • Va altresì considerato che dopo i primi 5 anni di sperimentazione il costo da coprire non è quello relativo alla produzione ex novo dei contenuti, bensì il solo costo di aggiornamento, ovviamente molto più contenuto.









































Condividi con i tuoi amici:


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale