Le intelligenze multiple cosa è l’intelligenza?



Scaricare 388.5 Kb.
26.01.2018
Dimensione del file388.5 Kb.


LE INTELLIGENZE MULTIPLE


Cosa è l’intelligenza?

  • Cosa è l’intelligenza?

  • Leggi al collega la tua risposta

  • Perché hai dato questa risposta?

  • Leggi al collega la tua risposta



Riceviamo le informazioni principalmente utilizzando tre diverse modalità o stili: visivo, uditivo e cinestetico.

  • Riceviamo le informazioni principalmente utilizzando tre diverse modalità o stili: visivo, uditivo e cinestetico.

  • Sappiamo anche che ognuno di noi predilige una di queste modalità e che sarebbe auspicabile che l'insegnante vari le modalità di comunicazione e di presentazione delle sue attività didattiche, in modo da poter venire incontro alle diverse esigenze dei suoi studenti.

  • Nello specifico gli stili di apprendimento utilizzati dalle persone per apprendere non sono sempre gli stessi, essi cambiano a seconda che si stia registrando una nuova informazione nella memoria a breve termine o in quella a lungo termine.



Tutti possiedono un po’ di tutte le intelligenze

  • Tutti possiedono un po’ di tutte le intelligenze

  • Ognuno ha una composizione diversa delle intelligenze

  • Queste intelligenze sono situate in diverse parti del cervello e possono lavorare separatamente o insieme

  • Queste intelligenze sono tipiche dell’essere umano e lo caratterizzano.



Da più di venti anni un ricercatore dell'università di Harvard, Howard Gardner, ha proposto all'attenzione della comunità internazionale i suoi studi sulle intelligenze multiple. I suoi lavori hanno costituito uno spartiacque nella definizione e nell'accertamento dell'intelligenza nell'uomo.

  • Da più di venti anni un ricercatore dell'università di Harvard, Howard Gardner, ha proposto all'attenzione della comunità internazionale i suoi studi sulle intelligenze multiple. I suoi lavori hanno costituito uno spartiacque nella definizione e nell'accertamento dell'intelligenza nell'uomo.

  • La teoria delle intelligenze multiple non è il prodotto a tavolino di uno studioso in materia, ma si fonda su anni di ricerche in campo neurologico sia con bambini aventi lesioni al cervello, per cui non erano più in grado di utilizzare alcune abilità – per esempio quella linguistica o logica -, e sia con bambini prodigio, che avevano alcune abilità sviluppate in grado estremo.



Rappresentate cosa vi viene in mente quando pensate alla parola scritta sul bigliettino che vi viene dato

  • Rappresentate cosa vi viene in mente quando pensate alla parola scritta sul bigliettino che vi viene dato

  • Cercate di spiegare ciò che avete rappresentato al gruppo senza utilizzare le parole, in un massimo di due minuti





LE OTTO INTELLIGENZE

  • Linguistico-Verbale: pensare con le parole e riflettere su di esse.

  • Logico-Matematica: pensare con i numeri e riflettere sulle loro relazioni.

  • Visivo-Spaziale: pensare con immagini visive e fare elaborazioni su di esse.

  • Ritmico-Musicale: pensare con e sulla musica.

  • Corporea-Cinestetica: pensare con e sui movimenti e i gesti.

  • Naturalistica: pensare alle piante, agli animali, alle rocce e a tutti i fenomeni naturali.

  • Interpersonale: avere successo nelle relazioni con gli altri.

  • Intrapersonale: riflettere sui propri sentimenti, umori e stati mentali.



Intelligenza Linguistico-Verbale

  • Viene utilizzata per pensare con le parole e riflettere su di esse.

  • Il linguaggio scritto e orale sono simboli per esprimere questo tipo di intelligenza.

  • Leggere, scrivere, parlare e ascoltare sono le attività preferite da coloro che prediligono l’intelligenza verbale linguistica.

  • Alcune forme espressive includono fare giochi di parole, discutere, scrivere poesie e prendere appunti.



Implicazioni FORMATIVE

  • Implicazioni FORMATIVE

    • Le persone in cui predomina questa intelligenza apprendono meglio ascoltando presentazioni verbali, leggendo, scrivendo e discutendo.
    • Hanno un buon vocabolario, comunicano efficacemente, parlano speditamente, scrivono in modo chiaro e pensano con le parole.


  • Scrivere lettere, poesie, storie, descrizioni

  • Condurre una discussione o un dibattito

  • Creare delle registrazioni

  • Fare una presentazione orale

  • Tenere un diario

  • Creare giochi di parole

  • Fare interviste

  • Creare slogan



Intelligenza Logico-Matematica

  • Viene utilizzata per pensare con i numeri e riflettere sulle loro relazioni.

  • I numeri e i simboli rappresentano le relazioni espresse da quest’intelligenza.

  • Coloro che prediligono questa intelligenza trovano piacevole risolvere problemi, quantificare risultati, determinare relazioni di causa-effetto e se-allora.

  • Forme di questa intelligenza sono il creare, pensare su e risolvere problemi, analizzare le componenti di oggetti e situazioni, usare simboli astratti, scoprire ed utilizzare algoritmi e sequenze logiche.



Implicazioni formative

  • Implicazioni formative

  • Le persone che prediligono l’uso di questa intelligenza apprendono più facilmente utilizzando la logica, risolvendo problemi e analizzando opportunità.

  • Essi trovano vantaggioso fare domande, fare esperimenti e analizzare i risultati nel tentativo di risolvere i problemi e comprendere la realtà.

  • Pensano in modo chiaro ed analitico, usano simboli astratti, risolvono velocemente i problemi e pensano con numeri, modelli e algoritmi.



    • Compilare liste o organizzare fatti
    • Usare forme di ragionamento deduttivo
    • Usare simboli astratti e formule
    • Risolvere problemi logici o storici
    • Risolvere indovinelli
    • Analizzare dati
    • Usare grafici
    • lavorare con sequenze di numeri
    • Utilizzare il computer
    • Decifrare codici
    • Creare o identificare forme
    • Fare ipotesi


Intelligenza Visivo-Spaziale

  • Viene utilizzata per pensare con immagini visive e fare elaborazioni su di esse.

  • Si esprime attraverso la pittura, la scultura,la combinazione di oggetti, la navigazione nello spazio.

  • Coloro che prediligono questo tipo di intelligenza amano scarabocchiare, creare, disegnare, combinare i colori e gli oggetti, e hanno spesso un buon senso dell’orientamento.

  • Forme tipiche sono: costruire e interpretare mappe, decorare, fare schemi e disegni, fare collage.



Intelligenza Visivo-Spaziale

  • Implicazioni educative

  • Le persone che prediligono l’uso di questa intelligenza apprendono più facilmente attraverso stimoli quali: grafici, disegni, fotografie, animazioni al computer, film e video.

  • La loro capacità di apprendere è valorizzata dall’opportunità di svolgere compiti attraverso forme visive e di rappresentare i contenuti attraverso la creazione di figure.

  • Sono bravi nel nell’utilizzare le relazioni spaziali, hanno un ‘buon occhio’ per i dettagli e i colori, visualizzano le soluzioni ai problemi.



  • Creare tabelle, grafici o diagrammi

  • Creare pagine web o presentazioni in Power Point

  • Fare film o album fotografici

  • Fare una mappa mentale

  • Creare collage

  • Fare una scultura

  • Usare i colori e le forme

  • Usare ‘fantasie guidate’



Intelligenza Ritmico-Musicale

  • Viene utilizzata per pensare con e sulla musica.

  • Le melodie e i ritmi possono rappresentare i simboli per pensare ed esprimere questa intelligenza.

  • Coloro che prediligono questo tipo di intelligenza amano ascoltare e creare musica in molte forme.

  • Alcune forme tipiche possono includere: suonare strumenti, cantare, scrivere musica, comporre melodie e liriche, apprezzare la musica.



Implicazioni formative

  • Implicazioni formative

  • Le persone che prediligono questa intelligenza apprendono e ricordano con più facilità attraverso stimoli quali: canzoni, rap e canti.

  • Le loro capacità di apprendimento sono valorizzate quando hanno la possibilità di esprimersi musicalmente attraverso prodotti ritmici e musicali-

  • Hanno un buon senso del ritmo e della melodia. Essi si divertono nelle classi nelle quali c’è musica di sottofondo.



  • Scrivere o cantare le materie che studia

  • Scoprire il ritmo di ciò che apprende

  • Scoprire titoli che lo aiutino a spiegare i contenuti

  • Creare un gioco musicale

  • Studiare con la musica

  • Ricorrere a metafore musicali

  • Creare strumenti musicali

  • Usare percussioni



Corporea-Cinestetica

  • Viene utilizzata per pensare con e sui movimenti e i gesti.

  • Si esprime attraverso simboli quali le espressioni facciali, la gestualità delle mani e i movimenti.

  • Coloro che prediligono questo tipo di intelligenza amano svolgere attività fisiche, attività con le mani, azioni e sviluppare abilità fisiche.



Implicazioni formative

  • Implicazioni formative

  • Le persone in cui predomina questa intelligenza apprendono meglio attraverso il movimento e le attività con le mani.

  • L’apprendimento è facilitato quando i contenuti vengono simbolizzati attraverso il movimento e quando è data loro la possibilità di esprimersi in creazioni che includano attività, mimo o movimento.

  • Sono molto coordinati, utilizzano gesti e linguaggio corporeo, apprendono attraverso il “fare” le attività, smontando e rimontando le cose.



  • Creare un movimento di danza

  • Fare un gioco di ruolo

  • Usare gesti fisici per comunicare un’idea

  • Fare attività di manipolazione

  • Costruire modelli

  • Fare sport tipo arti marziali

  • Fare giochi da tavolo

  • Rimettere insieme i pezzi di un puzzle

  • Partecipare a o creare una caccia al tesoro

  • Recitare



Intelligenza Naturalistica

  • Viene utilizzata per pensare alle piante, agli animali, alle nuvole, alle rocce e ad altri fenomeni naturali.

  • Coloro che prediligono questo tipo di intelligenza si divertono nel collezionare, analizzare, studiare e curare piante, animali e gli ambienti naturali.

  • Essi sono sensibili agli aspetti ecologici di piante e animali e alle questioni ambientalistiche.



Implicazioni formative

  • Implicazioni formative

  • Le persone in cui predomina questa intelligenza apprendono meglio attraverso: presentazioni che coinvolgono fenomeni naturali, la riproduzione di fenomeni naturali nella classe, l’interazione con la natura in ambienti naturali.

  • L’apprendimento è facilitato quando i contenuti possono essere selezionati, collegati e classificati nel mondo naturale attraverso analogie. Hanno buone capacità di osservazione, sono abili nel discriminare, elencare e classificare, comprendono fenomeni naturali.



      • Classificare specie di piante e di animali
      • Lavorare all’aria aperta
      • Collezionare oggetti della natura
      • Fare osservazioni del cielo
      • Utilizzare strumenti scientifici per osservare la natura
      • Fare progetti sulla catena alimentare, sul ciclo dell’acqua e sull’ambiente
      • Far parte di gruppi di protezione dell’ambiente
      • Occuparsi di problemi ambientali


Intelligenza interpersonale

  • Viene utilizzata nella conoscenza e nelle relazioni con gli altri.

  • A coloro che prediligono questo tipo di intelligenza piace lavorare con gli altri, prendersi cura degli altri e apprendere insieme ad altri.

  • Alcune forme di questa intelligenza includono: abilità di leadership, abilità nel fare amicizia e abilità nel comprendere punti di vista diversi dai propri.



Implicazioni formative

  • Implicazioni formative

  • Le persone in cui predomina questa intelligenza apprendono meglio attraverso l’interazione con gli altri sui contenuti.

  • L’apprendimento è facilitato quando trovano l’opportunità di interagire con punti di vista diversi dai propri.

  • Hanno facilità nel fare e nel mantenere amicizie, comprendono e rispettano gli altri, sono abili nel risolvere conflitti e nell’organizzare gli altri.



rispondere (dare un feedback) agli altri

  • rispondere (dare un feedback) agli altri

  • intuire i sentimenti degli altri

  • sviluppare capacità empatiche

  • dividere il lavoro

  • comunicare direttamente

  • usare strategie di cooperazione

  • ricevere un feedback

  • capire le motivazioni degli altri

  • fare progetti di gruppo

  • insegnare qualcosa a qualcuno

  • creare ruoli nei gruppi

  • recitare in una commedia o in una simulazione



Intelligenza Intrapersonale

  • Viene utilizzata per riflettere sui propri sentimenti, umori e stati mentali.

  • Sogni, immagini mentali e sentimenti sono i simboli per pensare ed esprimersi attraverso questa intelligenza.

  • Coloro che prediligono questo tipo di intelligenza amano la solitudine, la contemplazione e l’opportunità di esplorare stati interiori e pensieri riguardanti preferenze, piani, fantasie, memorie e sentimenti.



Implicazioni Formative

  • Implicazioni Formative

  • Le persone in cui predomina questa intelligenza apprendono meglio attraverso l’introspezione, la riflessione e un tempo di pensiero individuale.

  • L’apprendimento è facilitato quando trovano l’opportunità di stare da soli a scrivere, disegnare, scarabocchiare, o inseguire i loro pensieri.

  • Hanno bisogno di tempo per elaborare le informazioni, hanno convinzioni e opinioni radicate, pensano con la propria testa.



  • tenere un diario

  • darsi obiettivi a medio e lungo termine

  • descrivere le proprie emozioni su un argomento

  • valutare il proprio lavoro

  • descrivere le proprie forze e debolezze

  • svolgere un progetto individuale

  • darsi scadenze per il completamento dei lavori di classe

  • avere momenti di silenzio per riflettere

  • usare tecniche metacognitive

  • avere la possibilità di processare le informazioni emotivamente

  • usare abilità di concentrazione







Condividi con i tuoi amici:


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale