Le norme che disciplinano IL nuovo rito sono contenute nell’art. 1, commi 47-69, L. n. 92/2012



Scaricare 442.5 Kb.
Pagina6/14
29.03.2019
Dimensione del file442.5 Kb.
1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   14

Nel modello prefigurato dalla legge n. 92/2012, invece, i motivi di urgenza che giustificano il ricorso ex art. 700 c.p.c. non vanno provati nel corso del medesimo giudizio cautelare, ma sono considerati tali dal legislatore.

  • In astratto non può escludersi un ricorso cautelare ex art. 700 cpc che anticipi quello speciale ex L. n. 92/2012



    • Tuttavia si evidenziano dubbi di fattibilità su tale permanenza:

    • 1. Si ritiene che <> (Vallebona)

    • 2. <ex art. 700 cpc alle controversie aventi ad oggetto il licenziamento, ma in concreto l’esame del requisito del periculum terrà conto del fatto che l’ordinamento mette a disposizione del lavoratore un rito che si caratterizza per una certa celerità>> (Tribunale di Firenze – Decisioni della Sezione Lavoro in ordine al c.d. rito Fornero).






    Condividi con i tuoi amici:
    1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   14


    ©astratto.info 2019
    invia messaggio

        Pagina principale