Liberatoria per l’utilizzo delle immagini di minorenni



Scaricare 35 Kb.
16.12.2017
Dimensione del file35 Kb.



LIBERATORIA PER L’UTILIZZO DELLE IMMAGINI DI MINORENNI

I sottoscritti genitori (Nome e cognome dei genitori e/o tutori) ________________________



_____________________________________________________________________________

_____________________________________________________________________________
Nato/a il / / , a , in provincia di ( ),

Nato/a il / / , a , in provincia di ( ),

Residente a , in provincia di ( ),

Residente a , in provincia di ( ),

Codice Fiscale Nr.











































Codice Fiscale Nr.












































In qualità di tutore/tutrice legale del/della minorenne:

(Nome e cognome del minore) _

Nato/a il / / , a , in provincia di ( ),

Residente a , in provincia di ( ),

AUTORIZZANO

affinché il minore di cui sopra partecipi e venga ritratto, in foto e/o video, durante lo svolgimento di attività didattiche e progettuali organizzate da questa Istituzione Scolastica dando il pieno consenso alla possibile diffusione delle stesse sul sito web della Scuola, quotidiani online, reti TV nazionali e locali.

Sollevano i responsabili dell’evento da ogni responsabilità inerente un uso scorretto dei dati personali forniti e delle foto da parte di terzi.

Firme leggibili

…………………………………………………………



Luogo …………………………….…… Data: __ / ___ /______
Legislazione vigente riguardante il diritto alla privacy e la pubblicazione di materiale video/fotografico sul web. Legge 633/1941 (Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio). Art. 96 Il ritratto di una persona non può essere esposto, riprodotto o messo in commercio senza il consenso di questa […] o del tutore legale. Codice Civile - Art. 10 (Abuso dell'immagine altrui). Qualora l'immagine di una persona o dei genitori, del coniuge o dei figli sia stata esposta o pubblicata fuori dei casi in cui l'esposizione o la pubblicazione è dalla legge consentita, ovvero con pregiudizio al decoro o alla reputazione della persona stessa o dei detti congiunti, l'autorità giudiziaria, su richiesta dell'interessato, può disporre che cessi l'abuso, salvo il risarcimento dei danni. Codice Civile - Art. 316 (Esercizio della potestà dei genitori). Il figlio è soggetto alla potestà dei genitori sino all'età maggiore o alla emancipazione. La potestà è esercitata di comune accordo da entrambi i genitori. Decreto Legislativo 196/03 - Art. 23 (Consenso). Il trattamento di dati personali da parte di privati o di enti pubblici economici è ammesso solo con il consenso espresso dell'interessato. Il consenso è validamente prestato solo se è espresso liberamente e specificamente in riferimento ad un trattamento chiaramente individuato e se e' documentato per iscritto. Il consenso è manifestato in forma scritta quando il trattamento riguarda dati sensibili.


Condividi con i tuoi amici:


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale