Liceo classico statale "daniele crespi"



Scaricare 460.5 Kb.
Pagina1/6
13.11.2018
Dimensione del file460.5 Kb.
  1   2   3   4   5   6

Documento 15 maggio 2009 – Consiglio di classe 5 N





LICEO CLASSICO STATALE “DANIELE CRESPI”

Classico e Linguistico

Via G. Carducci 4 – 21052 BUSTO ARSIZIO (VA)



www.liceocrespi.it-Tel. 0331 633256 - Fax 0331 674770 - E-mail: lccrespi@tin.it

C.F. 81009350125 – Cod.Min. VAPC01000A




UNI EN ISO 9001: 2000


ESAME DI STATO A.S. 2008/2009
DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DELLA CLASSE V N

INDICE DEL DOCUMENTO





Composizione del Consiglio di Classe

pag. 2

Presentazione della Classe e suo percorso storico

pag. 3

Sintesi del percorso formativo

pag. 5

Obiettivi trasversali effettivamente conseguiti

pag. 6

Attività curricolari ed extracurricolari

pag. 7

Programmazione disciplinare di Religione Cattolica

pag. 9

Programmazione disciplinare di Italiano

pag. 11

Programmazione disciplinare di Latino

pag. 17

Programmazione disciplinare di Storia

pag. 20

Programmazione disciplinare di Filosofia

pag. 23

Programmazione disciplinare di Inglese

pag. 26

Programmazione disciplinare di Tedesco

pag. 30

Programmazione disciplinare di Spagnolo *

pag. 33

Programmazione disciplinare di Francese

pag. 37

Programmazione disciplinare di Matematica

pag. 40

Programmazione disciplinare di Fisica

pag. 44

Programmazione disciplinare di Storia dell’Arte

pag. 47

Programmazione disciplinare di Scienze

pag. 50

Programmazione disciplinare di Educazione Fisica

pag. 52

Simulazioni delle prove d’Esame

pag. 54

Allegati - Indice

Pag. 56

Allegato 1 - Prima prova: griglia di valutazione

pag. 57

Allegato 2 - Seconda prova: griglia di valutazione

pag. 58

Allegato 3 - Terza prova: griglie di valutazione

pag. 60

Allegato 4 - Griglia di Istituto per le prove orali

pag. 62

* L’insegnamento della lingua spagnola è limitato all’alunna Sardella Eleonora


COMPOSIZIONE DEL CONSIGLIO DI CLASSE
Docente Coordinatore della Classe: prof. Rambaldini Giuliano





Docente

Materia / e

Firma del Docente







Fratini Carolina

Religione







Lupi Adele

Italiano – Latino







Savati Massimiliano

Storia – Filosofia







Macellaro Vittoria

Inglese







Malatesta Emma

Madrelingua Inglese







Rullo Silvia

Tedesco







Drechsler Christine

Madrelingua Tedesco







Campiglio Valentina

Spagnolo *







Arrechea Celia

Madrelingua Spagnolo *







Crespi Ida

Francese







Avì Geraldine

Madrelingua Francese







Rambaldini Giuliano

Matematica – Fisica







Iacomino Pasquale

Storia dell’arte







Ricci Ornella

Scienze







Bellotti Luigi

Educazione fisica







Boracchi Cristina

Dirigente Scolastico










commissari d’esame

* L’insegnamento della lingua spagnola è limitato all’alunna Sardella Eleonora




Rappresentanti di classe (studenti)

Firma del Rappresentante di classe




Gelato Monica




Varcasia Giulia





PRESENTAZIONE DELLA CLASSE E SUO PERCORSO STORICO


  • Numero complessivo degli studenti: 15

All’inizio dell’anno gli studenti erano 16 di cui due nuovi inseriti nella classe. Una di questi si è ritirato nel corso del primo quadrimestre.

  • Risultato dello scrutinio finale dell’anno scolastico precedente:

 

N°totale studenti

N°studenti promossi

N°studenti

non promossi

N° promossi con debito formativo




14

14

0

1


Presentazione della classe
Nel corso del quinquennio la classe ha subito notevoli modifiche: durante il biennio alcuni allievi si sono riorientati, mentre altri si sono trasferiti spontaneamente nel corso dei quattro anni in altre scuole.

La classe risulta costituita da un gruppo di alunni che, nonostante alcune difficoltà nell’approccio alle discipline linguistiche, hanno tuttavia cercato di impegnarsi a fondo nello studio e nella partecipazione attiva al dialogo educativo, raggiungendo così un profitto discreta, anche se diversificato e rapportato alle proprie capacità.

Alcuni studenti sono andati crescendo nel corso del triennio in consapevolezza delle proprie capacità e in approfondimento costante dei contenuti delle diverse discipline, raggiungendo risultati anche più che soddisfacenti.

Uno studio più metodico e meno meccanico ha permesso anche ad alcuni studenti in difficoltà un miglioramento della propria situazione, favorendo il raggiungimento degli obiettivi formativi e didattici prefissati.

Sul piano didattico va segnalato che non tutti sanno affrontare criticamente argomenti complessi e proporre collegamenti in modo autonomo.

Gli obiettivi minimi nelle varie discipline sono stati raggiunti anche con risultati buoni e i debiti formativi degli anni precedenti sono stati colmati.



Nell’arco dei cinque anni gli alunni hanno partecipato ad attività extracurricolari, quali stages, soggiorni all’estero, seminari e conferenze; alcuni hanno sostenuto esami per il conseguimento delle certificazioni linguistiche e dell’ECDL.
Frequenza scolastica
La frequenza scolastica degli alunni è stata regolare per buona parte della classe; per qualche caso si sono verificate assenze ricorrenti e alcuni hanno ecceduto anche nella richiesta di permessi per uscite anticipate e per entrate posticipate.
Continuità didattica nelle varie materie


Materia




1° anno

2° anno

3° anno

4° anno

5° anno




Religione



















Italiano – Latino



















Storia



















Filosofia



















Matematica



















Fisica



















Inglese



















Madrelingua Inglese



















Tedesco



















Madrelingua Tedesco



















Spagnolo *



















Madrelingua Spagnolo *



















Francese



















Madrelingua Francese



















Scienze



















Storia dell’arte



















Educazione fisica




















Sintesi del percorso formativo



Condividi con i tuoi amici:
  1   2   3   4   5   6


©astratto.info 2017
invia messaggio

    Pagina principale