Linee guida per un orientamento basato sulle tecnologie Web



Scaricare 0.83 Mb.
Pagina1/17
02.01.2018
Dimensione del file0.83 Mb.
  1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   17





Linee guida per un orientamento basato sulle tecnologie Web
Printed with the financial support of the European Commission, in the framework of SOCRATES

programme : Grundtvig 1 action.






Ariadne – A Guideline for Web-based Guidance
SOCRATES Programme GRUNDTVIG 1

100907-CP-1-2002-1-SE-GRUNDTVIG-G1



PROJECT PARTNERS:
SWEDEN: Adult Education Committee of Gothenburg,

Coordinating organization

ITALY: Risorse per l’Orientamento e il Lavoro–Divisione di ASTER

(Bologna)

ROMANIA: MENTOR - Centre for Adult Education

UK1: Careers Europe (CE)

UK2: University of East London (UEL)
CONTRIBUTORS:

SWEDEN: Tomas Mjörnheden (project coordinator),
Ralf Stenered; Hongling Tang.

ITALY: Cristina Cogoi, Paola Valandro

ROMANIA: Diana Ghinea, Viorica Pop

UK1: Mick Carey

UK2: Rachel Mulvey, Nelica La Gro, Claudia Lasite

CONTRIBUTING EDITOR: Diana Ghinea



The World Wide Web (as the name itself shows) is a vast resource which is still expanding. It provides access to masses of information and service. It is very open and easy to access, and it offers unparalleled opportunities for information and service providers to reach the public. However this very openness also means it is a very anarchic medium.
It is almost absurdly easy to create websites and add these to the web. Because of this freedom of input it has grown as an unstructured resource. There is no index to the web. It is incompletely catalogued by a variety of search engines, however the methods by which these search engines work (looking at metacodes or embedded key words for example) are problematic. As a website designer, how do you know that the keywords you include are the ones that your target audience will use? Also the keywords that you think describe your website might also be used by other web editors to describe their websites which are totally different from yours. As an illustration, using the search term “guidance” on the Google search engine produced over 9,000,000 results. The first result of which was a children’s organisation in the USA and the second was a recording company. The first result which was actually connected with careers guidance was 9th on the list. A similar search using the term “Careers Guidance” produced 1,260,000 results.
The sheer volume of websites is daunting. Even quite specific enquiries to a search engine produce a huge volume of returns. The search “Careers Guidance in London” produced 125,000 results of which the 7th in the list was for a careers centre in Birmingham and the third was for the training course for Guidance Counsellors at a London University.
From here, even more the need for a common protocol when it comes about web-based guidance.


ARIADNE

- Linee guida per un orientamento basato sulle tecnologie Web -

PREFAZIONE
L’idea che sta alla base del progetto Ariadne trova fondamento nella costituzione stessa del gruppo di lavoro e nell’esperienza professionale che i membri dello stesso hanno da tempo nel settore di attività del progetto: l’orientamento attraverso gli strumenti basati sul web.

L’orientamento basato sull’utilizzo delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (TIC) può essere definito una sfida per i professionisti del settore, come anche emerso durante la conferenza internazionale “Quality and Ethics in Web-based Guidance”, promossa dalla Commissione Europea e realizzata a Göteborg (Svezia) nel 2001. Un’idea condivisa è che il numero degli adulti che usano strumenti di orientamento basati sul web aumenta sempre più e di conseguenza c’è la necessità di sviluppare delle linee guida comuni che aiutino l’operatore a vagliare tali strumenti. Operatori dell’orientamento e utenti avvertono la necessità di approfondire le loro competenze per l’utilizzo di tali strumenti, di come svilupparle e di quando occorre invece fermarsi davanti ai limiti che tali strumenti possono avere nella relazione di aiuto ai bisogni degli utenti.


Ariadne è un progetto trans-nazionale sviluppato nell’ambito del programma Socrates-Grundtvig 1, con la finalità di esaminare, valutare, strutturare e identificare i principi che sono alla base dell’erogazione dell’orientamento attraverso strumenti basati sulle TIC. Il risultato principale è la produzione di linee guida, finalizzate a fornire informazioni teoriche e pratiche, relativamente ai servizi di orientamento erogabili tramite Internet. Insieme alle linee guida, il progetto ha previsto anche la realizzazione di un percorso formativo in orientamento tramite strumenti basati sulle TIC, rivolto ad operatori del settore, ed un sito web, quale strumento di condivisione e di diffusione dei risultati.
Il lavoro alla base delle linee guida si è rivelato ancora più stimolante di quanto gli stessi partner del progetto si fossero aspettati. Domande quali: “Che cosa rende una teoria dell’orientamento adatta ad un orientamento basato sull’utilizzo delle tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione?”, “Quali sono gli aspetti salienti che le linee guida dovrebbero affrontare?” e “Quale dovrebbe essere l’ordine sequenziale dei capitoli?”, hanno provocato lunghi dibattiti all’interno del partenariato. C’ è stato modo di apprendere dalle conoscenze e dalle esperienze di ogni componente del gruppo che ha permesso di approfondire e comprendere sfaccettature altrimenti difficilmente raggiungibili. L’attività di svalutazione critica dei contenuti si è avvalsa, oltre che degli stessi autori, anche del valutatore esterno del progetto, la Dottoressa Jenny Bimrose dell’Università di Warwick (Regno Unito).
Il lavoro è stato realizzato, in pari misura, da tutti i partner del progetto ed ha seguito una struttura articolata su gruppi di lavoro per ogni capitolo delle linee guida. I partner hanno collaborato alla redazione di vari capitoli, ma le responsabilità connesse al coordinamento degli stessi sono state distribuite come segue: il capitolo “Utenti” è stato coordinato da Careers Europe, “Erogazione” da ASTER – Divisione Risorse Orientamento e Lavoro, “Progettazione e Sviluppo di siti web” da Adult Education Committee of Gothenburg, “Teoria” ed “Etica” dalla University of East London, mentre MENTOR si è incaricato del coordinamento generale delle linee guida.
Il progetto Ariadne significa innanzitutto e soprattutto una comune riflessione sull’orientamento basato sul web da parte di un gruppo di professionisti che, se non fosse stato per il supporto di Socrates, avrebbe comunque realizzato individualmente tali attività. La creazione di questo gruppo di lavoro probabilmente continuerà ad esplorare tali tematiche, allargandone la portata ad una comunità più ampia. Ciò sta a significare una crescente consapevolezza dell’importanza che attualmente riveste un orientamento basato su Internet: per gli utenti e per tutti gli operatori dell’orientamento che potrebbero erogare e sviluppare contenuti e strumenti di orientamento basati sul web.

INDICE




SINTESI 8

I. GLI UTENTI 10

I.1. Vantaggi delle nuove tecnologie 10

I.2. Svantaggi delle nuove tecnologie 10

I.3. Profilo dell’utente 11

I.4. Revisione e trattamento delle informazioni 12

I.5. Le capacità cognitive dell’utente 14

I.6. Promemoria 15

II. L’EROGAZIONE DEI SERVIZI DI ORIENTAMENTO ATTRAVERSO L’ UTILIZZO DELLE TECNOLOGIE WEB 17

II.1. I servizi di orientamento basati sulle tecnologie web 17

II.2. Le ragioni per un orientamento basato sulle tecnologie web 18

II.3. I tipi di servizi di orientamento erogabili attraverso le tecnologie web 18

II.4. Metodi per erogare servizi efficaci di orientamento basati sul web 20

II.5. Competenze necessarie agli operatori dell’orientamento che utilizzano le tecnologie web 22

II.6. Impatto sulla pratica dell’orientamento 23

II.7. Monitoraggio e valutazione 24

II.8. Promemoria 26

III. PROGETTARE E SVILUPPARE SITI WEB 27

III.1. L’importanza della progettazione e dello sviluppo di un sito web di orientamento 27

III.2. L’interazione uomo-macchina nel disegno di un sito web 28

III.3. Il sistema umano 28

III.4. Usabilità 29

III.5. Forme di apprendimento individuali 33

III.6. Utilità della progettazione web 33

III.7. Progettazione di tecnologie web e principi etici 36

III.8. Promemoria 37

IV. TEORIA 38

IV.1. La sfida della distanza 38

IV.2. La rilevanza della teoria 38

IV.3. Teorie e strumenti web 39

IV.4. L’impatto sul ruolo dell’orientatore 43

IV.5. Promemoria 45

V. ETICA 46

V.1. Guardando avanti, non indietro: etica e nuove pratiche 46

V.2. I principi etici 47

V.3. I principi etici nella pratica 47

V.4. Etica e pratica basata sulle tecnologie web 49

Allegato 1 55

Allegato 2 56




Condividi con i tuoi amici:
  1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   17


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale