Linee guida sulla qualità dei beni e dei servizi ict per la definizione ed IL governo dei contratti della Pubblica Amministrazione



Scaricare 1.14 Mb.
Pagina1/143
02.04.2019
Dimensione del file1.14 Mb.
  1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   143


Linee guida sulla qualità dei beni e dei servizi ICT per la definizione ed il governo dei contratti della Pubblica Amministrazione

Manuale applicativo

Governo dei Contratti ICT

INDICE

1. Generalità sul documento 5

2. Gruppo di Lavoro 7

3. governare I contrattI ICT 10

3.1. QUADRO DI RIFERIMENTO 12

3.1.1. Attività 14

3.1.2. Attori ed organizzazione 22

3.1.3. Competenze 24

3.1.4. Flussi informativi 25

3.1.5. Integrazione di più contratti 38

3.2. Dettaglio delle attività di governo 41

4. Governo dei contratti per la realizzazione dei PROGETTI 42

4.1. Attività di competenza del Fornitore 45

4.1.1. Stabilire la dimensione funzionale del software 45

4.1.2. Pianificare il Progetto 47

4.1.3. Misurare lo Stato Avanzamento Lavori (SAL) 55

4.1.4. Governare la Qualità 59

4.2. attività di competenza dell’amministrazione 67

4.2.1. Controllare la pianificazione e lo stato di avanzamento lavori 67

4.2.2. Gestire la Comunicazione tra Amministrazione e Fornitore 69

4.2.3. Gestire il rischio 71

4.2.4. Gestire il cambiamento (Varianti) 77

4.2.5. Gestire l’avvicendamento contrattuale 80

4.2.6. Verificare gli oggetti di fornitura 82

4.2.7. Determinare i corrispettivi e saldare le fatture 85

5. Governo dei contratti per l’erogazione di servizi 88

5.1. Attività di competenza del Fornitore 90

5.1.1. Predisporre un Piano della Qualità 91

5.1.2. Monitorare il servizio 91

5.1.3. Rilevare e rendicontare i livelli di servizio 95

5.2. Attività di competenza dell’Amministrazione 96

5.2.1. Controllare gli adempimenti contrattuali 98

5.2.2. Controllare l’adeguatezza dei livelli di servizio richiesti 99

5.2.3. Svolgere attività di conduzione 104

6. documenti per il governo dei contratti 109

6.1. Piano di progetto 111

6.2. Piano della qualità 113

6.3. Piano di gestione dei rischi 116

6.4. Gestione modifica contenuto del progetto 118

6.5. Stato avanzamento lavori 120

6.6. Verbale di verifica ispettiva dei sistemi qualità 121

6.7. Comunicazioni estemporanee 122

6.8. Analisi della soddisfazione dell’utenza 124

6.9. Livelli di servizio rilevati 125

6.10. Verbale di collaudo 127

6.11. Piano di test 128

7. Appendice Monitoraggio dei contratti (Ai sensi del D. Lgs. 39/93) 131

7.1. Prescrizioni legislative 134

7.2. monitoraggio e verifica 137

7.3. Ambito di applicazione delle attività 140

7.4. qualificazione dei Monitori 141

7.5. Affidamento delle attività ad un monitore 162

7.6. Disposizioni da inserire nel contratto 165

7.7. Relazioni tra i vari attori del monitoraggio 166

176








Condividi con i tuoi amici:
  1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   143


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale