Maestro dove abiti


L’eloquenza degli sguardi



Scaricare 2.13 Mb.
Pagina144/153
29.03.2019
Dimensione del file2.13 Mb.
1   ...   140   141   142   143   144   145   146   147   ...   153

L’eloquenza degli sguardi

Uno degli aspetti che costellano la trama del Film è costituito dagli sguardi:



  • Pietro e Malco con l’orecchio aggiustato.

  • Gesù e Giuda, mentre Gesù viene sollevato con le catene, durante il tragitto che lo porterà al sinedrio.

  • Gesù e Pietro subito dopo il rinnegamento.

  • Pilato e la moglie Claudia dalla finestra della fortezza Antonio.

  • Lo sguardo partecipe di Gesù con uno personaggi di colore facente parte dei commensali della corte di Erode.

  • Satana e Gesù durante la flagellazione; in questo caso Satana sembra lanciare un significativo messaggio, ricalcando la solitudine di Cristo che già presso l’orto degli ulivi aveva sottolineato. Satana porta in braccio i suoi figli, Dio non aiuta suo figlio Gesù nel suo supplizio.

  • Maria e Claudia, quando questa le consegna i panni bianchi per asciugare il sangue del proprio figlio nel luogo della flagellazione.

  • Durante la Via Crucis: Gesù e la Veronica; Maria e Gesù (con il struggente Flash Back sull’infanzia) e poi lo sguardo di Longino, cioè il romano che secondo la tradizione aveva riconosciuto nel crocifisso il figlio di Dio.

  • Lo sguardo con il Cireneo, soprattutto alla conclusione del suo percorso con Gesù.

  • Lo sguardo della Maddalena durante la crocifissione: è un volto sofferente/dolorante per le atrocità subite da Gesù che improvvisamente diventa uno sguardo meravigliato proprio nel momento in cui viene rovesciata la croce per ribattere i chiodi fuoriusciti dall’altra parte del legno. La meraviglia della Maddalena si spiega perché l’accaduto è segnato da una cosa insolita: la croce rimane sospesa come se ci fossero degli inaspettati appoggi ai quattro lati8.

  • Lo sguardo di Maria addolorata verso la telecamera con il braccio il Figlio morto.

  • Ma il gioco di sguardi più denso è quello tra Maria e Gesù e quello di Gesù al Cielo e del Cielo su Gesù: vale la pena spendere una parola su questo.





Condividi con i tuoi amici:
1   ...   140   141   142   143   144   145   146   147   ...   153


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale