Maestro dove abiti



Scaricare 2.13 Mb.
Pagina147/153
29.03.2019
Dimensione del file2.13 Mb.
1   ...   143   144   145   146   147   148   149   150   ...   153




Satana

La figura di Satana viene eloquentemente evidenziata con un volto androgino (maschile e femminile), ambiguo, cinico e freddo. Il «volto di satana», però, si «moltiplica» in alcuni volti che per certi aspetti si richiamano, sempre per caratterizzarsi dallo sguardo distorto, dall’occhio malsano, indice di una visuale falsificante e falsa della realtà. In particolare sono da richiamare:



  • Il volto sarcastico dei piccoli demoni con l’occhio malsano che assediano Giuda fino all’impiccagione.

  • Il volto sarcastico di Barabba con un occhio strabico.

  • Il volto/sorriso ambiguo bambino/nano in braccio satana.

  • Il volto del ladrone non pentito che si ritrova ad essere senza un occhio: accecato nella fede.

Accanto al gioco dei volti positivi e negativi attraverso i quali esprimere una lotta tra l’impero delle tenebre e quello della luce, non manca un gioco simile attraverso la comparsa degli animali



Condividi con i tuoi amici:
1   ...   143   144   145   146   147   148   149   150   ...   153


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale