Maestro dove abiti



Scaricare 0.83 Mb.
Pagina18/153
29.03.2019
Dimensione del file0.83 Mb.
1   ...   14   15   16   17   18   19   20   21   ...   153

Perché è un mistero?

(Marco)...Perché Dio mi ha fatto desideroso di capire il senso del dolore, se poi si rifiuta di spiegarmelo? Mistero! E, di fronte a questo mistero, a me si chiede un atto di fede: non ca­pisco, eppure credo. Scusami, ma questo è un insulto alla mia intelligenza, a quella stessa intelligenza che è un dono di Dio. È un insulto al mio modo di es­sere, alla mia dignità. Non posso accettarlo.




Anche se Gesù ha sofferto, cosa cambia?

(Marco) E veniamo a Gesù. Te lo concedo, questo Gesù. Non starò a disquisire sulla realtà storica del personaggio, sulle fonti, sui fatti. Va bene, ti do buono tutto. Tranne i miracoli, ovviamente, tranne la risurrezione, perché altrimenti il discorso sarebbe bell'e finito e dovrei darti ragione. Lasciamo perdere la risurrezio­ne, e parliamo del Figlio di Dio che, innocente, si sa­crifica per noi e per la nostra redenzione, che condi­vide con noi il dolore e la sofferenza. Ti dirò una cosa che ti disturberà: chi se ne frega. Non mi tocca. Non riesco a farmi toccare da tutto ciò. Se Dio sof­fre, cosa cambia per me che sto soffrendo per conto mio? Io avverto un senso di profonda solitudine nel do­lore, e il fatto che altri soffrano non mi tange. È dalla mia parte? Davvero? L'unico modo per essere davvero dalla mia parte consisterebbe nel sollevarmi dal dolore, non nel subirlo a sua volta. Perché non lo fa? È onnipotente, no? Perché, allora? Io non capisco. Per­donami, è più forte di me. Non capisco. Sono stolto? Va bene, sono stolto. È una colpa essere stolto? Devo pa­garla? Non so...





Condividi con i tuoi amici:
1   ...   14   15   16   17   18   19   20   21   ...   153


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale