Majorana-giorgi


– INTERVENTI DI RECUPERO DEI D



Scaricare 165.65 Kb.
Pagina7/27
29.03.2019
Dimensione del file165.65 Kb.
1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   ...   27
2.5 INTERVENTI DI RECUPERO DEI DEBITI FORMATIVI
In alcune materie è stato necessario riprendere alcuni argomenti particolarmente complessi, come in fisica; sempre in questa materia il recupero dei debiti del I trimestre si è svolto gradualmente; per la lingua straniera la possibilità di recupero ha avuto cadenza settimanale.

In altre materie non è stato necessario affrontare una strategia particolare, dato il numero esiguo di recuperi da effettuare.



2.6 - QUADRO ORARIO RELATIVO ALL’ULTIMO ANNO DI CORSO


materie dell’ultimo

anno di corso

ore di lezione svolte

ore di lezione programmate

Lingua e lettere italiane

128

132

Storia

64

66

Filosofia

54

66

Lingua straniera

91

99

Fisica

72

99

Matematica

129

132

Informatica

61

66

Scienze naturali

157

165

Disegno e storia dell’arte

65

66

Scienze motorie e sportive

58

66




                  1. 2.7 - QUADRO ORARIO COMPLESSIVO D’INSEGNAMENTO DEL CORSO







1° biennio

2° biennio

5° anno


anno


anno


anno


anno


Attività e insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti – Orario annuale

Lingua e letteratura italiana

132

132

132

132

132

Lingua e cultura straniera

99

99

99

99

99

Storia e Geografia

99

99










Storia







66

66

66

Filosofia







66

66

66

Matematica

165

132

132

132

132

Informatica

66

66

66

66

66

Fisica

66

66

99

99

99

Scienze naturali (Biologia, Chimica, Scienze della Terra)

99

132

165

165

165

Disegno e storia dell’arte

66

66

66

66

66

Scienze motorie e sportive

66

66

66

66

66

Totale ore

858

858

957

957

957


3. ALLEGATI

3.1 – GRIGLIE DI MISURAZIONE

3.1.1 GRIGLIA DI MISURAZIONE PER LA PRIMA PROVA SCRITTA: ITALIANO

GRIGLIA DI VALUTAZIONE PER LA PRIMA PROVA SCRITTA

TIPOLOGIA A: analisi e commento di un testo letterario o non letterario, in prosa o in poesia

CANDIDATO/A:


PUNTEGGIO FINALE:


LA COMMISSIONE:

INDICATORI


n

u

l



l

o


s

c

a



r

s

o




i

n

s



u

f

f




m

e

d



i

o

c



r

e


s

u

f

f

i

c


d

i

s



c

r

e



t

o


b

u

o



n

o



o

t

t



i

m

o




e

c

c



e

l

l





Graduazione del punteggio in quindicesimi

1÷3

4÷5

6÷7

8÷9

10

11

12

13÷14

15

CONOSCENZE

Padronanza linguistico-espressiva (correttezza ortografica, grammaticale e sintattica; punteggiatura; ricchezza lessicale; proprietà del registro linguistico)




























COMPETENZE

Comprensione complessiva (abilità sintetiche e conoscenze relative al testo: riassunto, parafrasi…..)




























Analisi e interpretazione del testo (abilità analitiche e padronanza degli strumenti di analisi testuale)




























Approfondimenti (abilità di collegamento, inferenza, inquadramento nel contesto)




























CAPACITA’

Capacità critico-valutative / originalità (capacità di elaborazione di giudizi anche personali; creatività)




























VALUTAZIONE MEDIA COMPLESSIVA





GRIGLIA DI VALUTAZIONE PER LA PRIMA PROVA SCRITTA

TIPOLOGIA B: redazione di un “saggio breve” o di un “articolo di giornale”

CANDIDATO/A:


PUNTEGGIO FINALE:


LA COMMISSIONE:

INDICATORI


n

u

l



l

o


s

c

a



r

s

o




i

n

s



u

f

f




m

e

d



i

o

c



r

e


s

u

f

f

i

c


d

i

s



c

r

e



t

o


b

u

o



n

o



o

t

t



i

m

o




e

c

c



e

l

l





Graduazione del punteggio in quindicesimi

1÷3

4÷5

6÷7

8÷9

10

11

12

13÷14

15

CONOSCENZE

Padronanza linguistico-espressiva (correttezza ortografica, grammaticale e sintattica; punteggiatura; ricchezza lessicale; proprietà del registro linguistico)




























COMPETENZE

Rispetto delle consegne (coerenza al titolo, indicazione della destinazione, rispetto della lunghezza del testo)































Interpretazione ed utilizzazione dei documenti
































Organizzazione del testo e svolgimento logico





























CAPACITA’

Capacità critico-valutative / originalità (capacità di elaborazione di giudizi anche personali; capacità di approfondimento; creatività)




























VALUTAZIONE MEDIA COMPLESSIVA






GRIGLIA DI VALUTAZIONE PER LA PRIMA PROVA SCRITTA

TIPOLOGIA C e D: tema di argomento storico o di carattere generale

CANDIDATO/A:


PUNTEGGIO FINALE:


LA COMMISSIONE:

INDICATORI


n

u

l



l

o


s

c

a



r

s

o




i

n

s



u

f

f




m

e

d



i

o

c



r

e


s

u

f

f

i

c


d

i

s



c

r

e



t

o


b

u

o



n

o



o

t

t



i

m

o




e

c

c



e

l

l





Graduazione del punteggio in quindicesimi

1÷3

4÷5

6÷7

8÷9

10

11

12

13÷14

15

CONOSCENZE

Padronanza linguistico-espressiva (correttezza ortografica, grammaticale e sintattica; punteggiatura; ricchezza lessicale; proprietà del registro linguistico)




























COMPETENZE

Comprensione ed interpretazione della traccia































Argomentazione e sviluppo logico (capacità di costruire ragionamenti conseguenti e motivati, di argomentare le proprie opinioni)































Padronanza dell’argomento trattato (conoscenza specifica dei contenuti richiesti, capacità di effettuare collegamenti; capacità di approfondire)




























CAPACITA’

Capacità critico-valutative / originalità (capacità di elaborazione di giudizi anche personali; capacità di approfondimento; creatività)




























VALUTAZIONE MEDIA COMPLESSIVA






3.1.2. - GRIGLIA DI MISURAZIONE DELLA SECONDA PROVA SCRITTA: MATEMATICA

Sezione A: Valutazione PROBLEMA




        1. Condividi con i tuoi amici:
1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   ...   27


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale