Mc 9,2-10 "Metamorfosi tra luci e ombre"



Scaricare 38.5 Kb.
Pagina1/8
29.03.2019
Dimensione del file38.5 Kb.
  1   2   3   4   5   6   7   8

16 ottobre 2012

Mc 9,2-10 "Metamorfosi tra luci e ombre"



Ci soffermeremo sull’episodio della trasfigurazione, che diciamo subito che è una metamorfosi, perché il verbo usato è [metamorfeo], che vuol dire “trasformazione, metamorfosi”.
L’episodio inizia con una notazione temporale: “dopo 6 giorni”: 6 giorni dopo l’incidente in cui Gesù è stato rimproverato da Pietro e in cui lui ha rimproverato Pietro chiamandolo satana. Sembra quasi voler alludere ad un tempo difficile fra Gesù e i suoi discepoli proprio perché c’è stata incomprensione, questa accusa reciproca, questo rimprovero. Quindi un tempo di silenzio che si va in qualche modo risanando. E’ bello pensare che nonostante questo tempo difficile i discepoli abbiano scelto dia rimanere con Gesù.

“6 giorni” potrebbe anche essere un riferimento alla festa ebraica delle capanne che avveniva 6 giorni dopo lo Yom kippur, il giorno della espiazione, il grande giorno della penitenza collettiva per Israele. 6 giorni dopo iniziava la festa delle capanne, in cui gli ebrei si vestivano di bianco e costruivano delle capanne nei loro giardini. Questa festa ricordava, infatti, i 38 anni trascorsi nel deserto. Ricorda la precarietà del popolo. Feste ancora esistenti oggi. Quindi anche il riferimento della veste bianca potrebbe indicare questo.

Mentre il” monte alto” potrebbe far riferimento all’esodo, al cap.24,16 dove “la nube ricopre la montagna del Sinai per 6 giorni e al settimo giorno si sente la voce di Dio”. In entrambi i casi siamo dia fronte a delle teofanie cioè a delle manifestazioni di Dio.

“Monte” in ebraico si dice “ar” ed è imparentato con “arà” che è la donna incinta. Il monte infatti sembra la pancia di una donna incinta. Il Tabor che secondo molti esegeti è il luogo dove avviene questo episodio della trasfigurazione, è un monte di 600 mt che ha proprio la forma della pancia di una donna incinta al nono mese.




Condividi con i tuoi amici:
  1   2   3   4   5   6   7   8


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale