Mc 9,2-10 "Metamorfosi tra luci e ombre"


Perché c’è questo accostamento fra il monte e la donna incinta?



Scaricare 38.5 Kb.
Pagina2/8
29.03.2019
Dimensione del file38.5 Kb.
1   2   3   4   5   6   7   8
Perché c’è questo accostamento fra il monte e la donna incinta?

Probabilmente la relazione è questa: nella mistica e nella bibbia il monte è il luogo della fertilità, della rinascita. Ad esempio il monte Sinai è il luogo in cui nasce il popolo di Israele, quando riceve le tavole della legge.

“Tabor” è un nome dall’etimologia un po’ incerta, ma potrebbe significare “ombellico”. Quindi: ombellico, monte, donna incinta quasi a dire: se vuoi rinascere devi tagliare il cordone ombelicale. Se il bambino che nasce rimane attaccato al cordone ombelicale muore. Per vivere è necessario tagliare il cordone ombelicale.

Quindi, con questa presentazione Marco vuole dire che siamo di fronte ad un episodio in cui si farà un’ esperienza forte di Dio e dove c’è una rinascita dell’uomo. Come a dire dove si fa un’esperienza forte di Dio c’è una potenziale rinascita dell’uomo. Ecco perché si parla di metamorfosi, cioè un cambiamento di forma, una trasformazione: un’andare da una forma all’altra.




Condividi con i tuoi amici:
1   2   3   4   5   6   7   8


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale