Messaggio 6726



Scaricare 3.42 Mb.
Pagina1/7
23.05.2018
Dimensione del file3.42 Mb.
  1   2   3   4   5   6   7

Messaggio


6726 18 dicembre 2012 ISTITUZIONI / FINANZE E ECONOMIA


Richiesta di stanziamento di un credito per investimenti di fr. 1'700’000 per l’acquisto e l’implementazione di un software per la gestione degli Uffici d’esecuzione, adesione al "gruppo utilizzatori THEMIS" per il coordinamento e l'evoluzione dell'applicativo informatico per gli Uffici d’esecuzione e modifica della legge cantonale di applicazione della legge federale sull’esecuzione e sul fallimento (LALEF)

Signor Presidente,

signore e signori deputati,
con il presente messaggio ci pregiamo sottoporre la richiesta di stanziamento di credito per l’acquisto e l’implementazione di un software per la gestione degli Uffici d’esecuzione.

1. INTRODUZIONE


Gli Uffici d’esecuzione e fallimenti (UEF), si occupano in generale dell’applicazione della Legge federale sull’esecuzione e sul fallimento (LEF).

L’organismo di vigilanza sull’applicazione della LEF da parte degli UEF è la Camera d’esecuzione e fallimenti (CEF), la cui sede è presso il Tribunale d’appello. La vigilanza amministrativa compete invece al Dipartimento delle istituzioni e quella contabile/finanziaria al Controllo cantonale delle finanze.


L’organizzazione è riassunta nell’organigramma seguente:



Figura 1-Organigramma UEF

1.1 L’organizzazione attuale


Gli UEF sono distribuiti sul territorio con competenze circondariali, a ogni distretto coincide un circondario. Il Distretto di Lugano è composto da un circondario d’esecuzione e da un circondario dei fallimenti, i cui Uffici sono separati fisicamente, ma hanno entrambi competenza territoriale per l’intero Distretto.


Figura 2- Organizzazione UE

L’organigramma degli Uffici d’esecuzione e dei fallimenti (UEF) si compone da un Ufficiale, da un supplente Ufficiale e da funzionari con vari compiti, la stessa organizzazione è presente presso l’Ufficio d’esecuzione (UE) e presso l’Ufficio dei fallimenti (UF) di Lugano.




Figura 3- Organigramma UEF

Un ufficiale può, su decisione del Consiglio di Stato, dirigere più Uffici circondariali. Attualmente l’ufficiale di Lugano dirige anche, ad interim, gli Uffici dei circondari di Bellinzona, della Riviera, della Leventina e di Blenio, mentre l’ufficiale di Locarno dirige anche il circondario della Vallemaggia.




Figura 4-Circondari UEF

Al momento gli Uffici d’esecuzione e fallimenti (UEF) impiegano 121.05 unità PPA suddivise nei vari Uffici distrettuali.




UFFICIO

PPA

Persone

UEF Mendrisio

16.75

18

UE Lugano

40.20

42

UF Lugano

11.10

12

UEF Locarno

24

28

UEF Vallemaggia

2.50

4

UEF Bellinzona

17.50

18

UEF Riviera

4.50

6

UEF Leventina

2.50

3

UEF Blenio

2.00

3

TOTALE

121.05

135

Tabella 1-PPA

Personale addetto solo all’ambito esecutivo, senza i fallimenti (stima)




UFFICIO

PPA

Persone

UEF Mendrisio

15.00

17

UE Lugano

40.20

42

UEF Locarno

22.00

26

UEF Vallemaggia

2.00

3

UEF Bellinzona

15.50

16

UEF Riviera

4.00

5

UEF Leventina

3.00

4

UEF Blenio

2.00

3

TOTALE

103.70

116

Tabella 2





Condividi con i tuoi amici:
  1   2   3   4   5   6   7


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale