Non deve rientrare


Piano dell’offerta formativa



Scaricare 4.66 Mb.
Pagina9/29
29.03.2019
Dimensione del file4.66 Mb.
1   ...   5   6   7   8   9   10   11   12   ...   29

Non v’è dubbio che essendo il Piano dell’offerta formativa il documento esprimente l’identità culturale e progettuale della scuola, deliberato dall’organo in parola, da lì si dovrà partire per autovalutare le azioni messe in atto e l’efficacia del processo di insegnamento-apprendimento.

  • Non v’è dubbio che essendo il Piano dell’offerta formativa il documento esprimente l’identità culturale e progettuale della scuola, deliberato dall’organo in parola, da lì si dovrà partire per autovalutare le azioni messe in atto e l’efficacia del processo di insegnamento-apprendimento.



Gli aspetti decisionali devono avere poi un prosieguo nel Consiglio di istituto, organo politico della scuola, al cui interno la rappresentanza è più allargata ad altre componenti dell’istituzione scolastica.

  • Gli aspetti decisionali devono avere poi un prosieguo nel Consiglio di istituto, organo politico della scuola, al cui interno la rappresentanza è più allargata ad altre componenti dell’istituzione scolastica.






Condividi con i tuoi amici:
1   ...   5   6   7   8   9   10   11   12   ...   29


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale