Nuova Astra opc – nessuna Astra era mai stata così potente



Scaricare 237 Kb.
02.06.2018
Dimensione del file237 Kb.

Media Information

04 novembre 2011 (10:00 a.m.)



Nuova Astra OPC – nessuna Astra era mai stata così potente


  • Astra GTC in versione ad alte prestazioni con motore benzina turbo a iniezione diretta da 2,0 litri

  • 206 kW/280 CV, 400 Nm, velocità massima 250 km/h

  • Telaio esclusivo ad alte prestazioni con differenziale autobloccante e impianto frenante Brembo

  • L’energico design OPC esprime passione autentica ed enfatizza gli interni sportivi

Glattpark. Il profilo della nuova Opel Astra GTC si affina ulteriormente. Dall’estate 2012 la versione ad alte prestazioni OPC (sigla di Opel Performance Center) corona la gamma della nuova coupé compatta di razza. Un turbo benzina a iniezione diretta da 2,0 litri con 206 kW/280 CV e una coppia massima di 400 Nm eroga una spinta prepotente. Con questo gruppo propulsore, Astra OPC raggiunge una velocità massima di 250 km/h – nessuna Astra era mai stata così veloce.


Studiato per esprimere una potenza senza compromessi, il telaio ad alte prestazioni della sportiva di punta si presenta sulla Nordschleife del circuito di Nürburgring facendo sfoggio delle finiture curate nei minimi dettagli di consolidata tradizione OPC, con la collaborazione dell’ambasciatore del marchio Opel Joachim Winkelhock. Il telaio è strutturato per una dinamica trasversale particolarmente elevata ed eccellenti caratteristiche di handling, per cui la sospensione anteriore high-tech HiPerStrut (ammortizzatore ad alte prestazioni) di Astra GTC offre un’ottima base. La versione OPC dispone, inoltre, del telaio meccatronico FlexRide, che consente al guidatore di perfezionare ulteriormente la curva caratteristica degli ammortizzatori, l’accelerazione e lo sterzo con l’impostazione “Sport” e “OPC”. Inoltre, un differenziale autobloccante sull’asse anteriore fornisce un grip ottimale nella ripresa dopo curve strette, anche sul bagnato. «Abbiamo creato un pacchetto ideale che saprà convincere anche i più esigenti piloti sportivi – non solo sul Nürburgring», promette “Jockel” Winkelhock, leggenda dello sport motoristico. L’impianto frenante ad alte prestazioni del rinomato produttore Brembo garantisce valori di decelerazione particolarmente buoni e massima stabilità anche in presenza di una forte sollecitazione.
La nuova Astra OPC sfoggia la sua forza e la sua sveltezza con un design carrozzeria esclusivo. Dove l’Astra GTC puntualizza il linguaggio formale Opel con la sua estetica energica, la versione OPC mostra ancora più muscoli. Allo stesso modo, paraurti anteriore e posteriore appositamente progettati, minigonne laterali, uno spoiler a tetto dall’aerodinamica ottimizzata e due terminali di scarico di forma trapezoidale le conferiscono un ulteriore tocco atletico. Gli interni della sportiva compatta per eccellenza entusiasmano con sedili Performance, un volante OPC sport appiattito in pelle e strumentazione speciale.
OPC: performance e pura passione
L’Opel Performance Center (OPC), responsabile degli accenti sportivi nel programma dei modelli Opel, è un elemento decisivo nel profilo del marchio. Incarna la passione per un design deciso, una tecnologia di alto livello e una straordinaria dinamica di guida. I veicoli che aggiungono OPC al nome del modello si posizionano nel segmento sportivo di punta della serie. Tra i modelli attuali figurano la Corsa OPC con 141 kW/192 CV (154 kW/
210 CV nella “Nürburgring Edition”), Insignia OPC, disponibile sia come berlina a quattro e cinque porte sia in versione Sports Tourer. Il loro turbo benzina V4 da 2,8 litri con
239 kW/325 CV è il motore di serie Opel più potente di tutti i tempi. Nella versione “Unlimited”, Insignia OPC raggiunge una velocità massima di 270 km/h (a seconda del tipo di carrozzeria e di cambio).

I testi e le immagini si possono scaricare dal sito www.media.opel.ch.
Contatto:

Christoph Bleile


+41 44 828 28 42 (ufficio)
+41 79 322 09 74 (cellulare)
christoph.bleile@gm.com

General Motors Suisse SA


Public Relations

04. Novembre 2011 / N. 62 / Opel-md


Astra OPC

General Motors Suisse SA www.media.opel.ch

CH-8152 Glattpark





Condividi con i tuoi amici:


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale