Pierpaolo Coccia



Scaricare 0.67 Mb.
Pagina141/177
28.03.2019
Dimensione del file0.67 Mb.
1   ...   137   138   139   140   141   142   143   144   ...   177

3.3 L’esperienza del carcere



L’ingresso
La prima volta che Carla viene arrestata, ha dodici anni, la denuncia della madre fa scattare un ordine di cattura su di lei. Viene portata nel centro di osservazione della zona 1.

La seconda volta che Carla viene arrestata è maggiorenne, ha 18 anni, questa volta entra nel carcere femminile per adulte, il Santa Teresa, nella zona 18. Viene presa mentre, insieme con un suo compagno tenta di rubare un portafoglio ad una ragazza, quattro uomini che da un ristorante assistono al furto, riescono a fermarla: non viene picchiata, dice “perché ero una donna”.

L’ingresso al Santa Teresa, è per Carla un brutto momento, lo considera orribile stare con altre detenute così “vecchie”, ma si trova bene con tutte: Carla, essendo l’unica ragazza, si propone di aiutarle, le condizioni del penitenziario sono misere, spesso si soffre la fame. La prima impressione di Carla conferma ciò che sostengono la maggior parte delle ragazze e dei ragazzi di strada nella ricerca di Lutte (1995): la disperazione, insieme alla violenza e alla sopraffazione, dominano all’interno dei penitenziari.




Condividi con i tuoi amici:
1   ...   137   138   139   140   141   142   143   144   ...   177


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale