Programmazione a oggetti



Scaricare 18.5 Kb.
28.03.2019
Dimensione del file18.5 Kb.

Programmazione a oggetti 04.12.2006
_________________________________________________________________________________________________

ESERCIZIO 1 C++ o JAVA (punti 15)

Si vuole realizzare un programma software per la gestione delle corse di una compagnia di pullman. Una corsa è caratterizzata da un codice, una località di partenza, una di arrivo, l'ora di partenza e l'ora di arrivo (si assuma che le corse siano giornaliere). Esistono due tipi di corse: locali e interregionali. Queste ultime si differenziano dalle prime per ammettere una o più località per soste intermedie. Progettare una classe ORARIO caratterizzato da una località e da tutte le corse in partenza da esso.

Svolgere i seguenti esercizi:


  1. Oltre alla classe ORARIO, progettare le classi che si ritengono necessarie per modellare la situazione sopra descritta, ad eccezione della classe ORA, che si suppone già disponibile.

  2. Descrivere una classe che gestisce tute le corse interregionali. Per questa scrivere un metodo che, ricevendo in ingresso una località, stampi tutti i dati delle corse che partono, arrivano o sostano nella località data.

  3. Scrivere un metodo per la classe ORARIO che, ricevendo come parametri un'ora e una località, stampi i dati della prima corsa con orario di partenza successivo a quello indicato dal parametro in ingresso e con arrivo la località data.

_________________________________________________________________________________________________



ESERCIZIO 2 (punti 7)

Progettare in Java o C++, ma in un linguaggio diverso da quello usato nell'esercizio precedente, una classe astratta per rappresentare un generico tipo di autovelicolo. Derivare almeno due classi concrete (non astratte) dalla prima.


ESERCIZIO 3 (punti 5)

Illustrare il concetto di package in java e discutere una possibile realizzazione in C++


_________________________________________________________________________________________________

ESERCIZIO 4 (punti 3)

Dire se è vera o falsa la seguente affermazione e motivare la risposta:


"In C++ e in Java la aggregazione tra classi può essere realizzata in modo analogo".


Scrivere in modo leggibile. Consegnare sia fogli di brutta che di bella copia (distinguendo opportunamente gli uni dagli altri). Numerare i fogli di bella secondo l'ordine in cui dovranno essere letti dal docente.


Condividi con i tuoi amici:


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale