Psicologia della leadership



Scaricare 112.38 Kb.
Pagina9/13
14.02.2020
Dimensione del file112.38 Kb.
1   ...   5   6   7   8   9   10   11   12   13
minore o maggiore potere. I leaders possono avere a disposizione molte forme di ricompense o punizioni, esercitando un’autorità considerevole. Se la loro posizione è debole essi possono non avere il potere necessario.

Secondo Fiedler, dunque, l’efficienza e la prestazione del gruppo sono date dall’interazione tra lo stile del leader ed il controllo situazionale. Ed è a questa interazione che si deve far riferimento se si vogliono avanzare delle previsioni sulla efficacia di un gruppo.



Figura 2 - Controllo situazionale e prestazione dei leaders [Fonte: Fiedler e Potter; tratto da Avermaet, op. cit.]




La Figura 2 offre una sintesi dei risultati di diverse indagini.
L’efficienza dei leaders orientati alla relazione è rappresenta dalla linea continua, quella tratteggiata si riferisce all’efficienza dei leaders orientati al compito. Si può osservare come i leaders orientati al compito (autoritari) ottengono un rendimento maggiore quando possiedono un controllo altissimo o bassissimo, mentre i leaders orientati verso la relazione sono più efficienti in situazioni di controllo moderato.



    1. Condividi con i tuoi amici:
1   ...   5   6   7   8   9   10   11   12   13


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale