Realist manifesto



Scaricare 24.74 Kb.
Pagina2/2
14.02.2020
Dimensione del file24.74 Kb.
1   2
Ambiti problematici:
1 - Rapporti architettura/città costruita:

Risemantizzazione del rapporto tipologia edilizia – morfologia urbana.



2 - Leggi di crescita e di sviluppo interne al progetto:

La crescita e lo sviluppo del progetto vanno dal generale al particolare.



3 - Caratteristiche linguistiche degli elementi compositivi:

Negazione del concetto di involucro a favore della nudità della macchina

edilizia che scopre le proprie vulnerabilità e oblique instabilità.

4 - Rapporti tra piano del contenuto e piano dell'espressione:

Diversi contenuti ed espressioni, privi di schematismi e anti-dogmatici

vengono ricercati attraverso lo studio di nuove tipologie edilizie.

5 - Caratteristiche volumetriche:

Negazione delle volumetrie pure, esposizione della struttura.



6 - Spazio interno e rapporto con l'esterno:

Spazi collettivi articolati in modo dinamico con frequenti sconfinamenti all'esterno.



7 - Promesse:

L'architettura costruttivista deve dar vita ai nuovi condensatori sociali.





1 - Naum Gabo, Antoine Pevsner, Basic Principles of Constructivism, in: U. Conrads, Programs and manifestoes on 20th-century architecture, Cambridge, Mass., the MIT press, (pag 56). (tradu­z. di R.L.).

2 - Moisej Ginzburg, I nuovi metodi del pensiero architettonico. (in Sovremennaja Arkhitektura, 1, 1926, pag. 1-4). In V. Quilici, L'architettura del costruttivismo, Bari, Laterza, 1969, (pag. 368-373).

3 - Ibid.

4 - “L’arte non vuole stare più al servizio della religione e dello stato, non vuole più illustrare la storia dei costumi, non vuole più saperne dell’oggetto come tale, e crede di poter affermarsi senza la ‘cosa’ ma ‘in sé e per sé”. M. De Micheli, Le avanguardie artistiche del Novecento, Schwarz, Milano, 1959, (p. 367).

5 - B. Zevi, Sto­ria dell'architettura moderna, Torino, Einaudi, 1984, (pag. 141).

6 - Estratto dalla “Risoluzione della sezione dell’OSA adottata alla prima conferenza dell’OSA”, Mosca, 23 aprile 1928 - in: Antologia dell'architettura Moderna, (p. 665).



Condividi con i tuoi amici:
1   2


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale