Regione emilia-romagna



Scaricare 58.32 Kb.
Pagina1/15
02.04.2019
Dimensione del file58.32 Kb.
  1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   15


- -
X Legislatura Atti assembleari
III Commissione regionale della Campania
Resoconto Integrale

15 Marzo 2016



CONSIGLIO REGIONALE DELLA CAMPANIA
III COMMISSIONE DEL 15 MARZO 2016
PRESIDENZA DEL PRESIDENTE MARRAZZO

La seduta ha inizio alle ore 09,40

Presenti Consiglieri: De Pascale Carmine (De Luca P.), Malerba Tommaso (M. 5 S.), Marciano Antonio (PD), Saiello Gennaro (M. 5 S.) e Sommese Pasquale ((Gruppo Misto.

Presente Assessore Lepore Amedeo.
Assistono i funzionari Barra e Ferrara, l’istruttore Orsi ed il collaboratore Cecere.
Oggetto: “Vertenza lavoratori Montefibre di Acerra”.

PRESIDENTE: Buongiorno a tutti. Grazie per essere presenti. Ringrazio ovviamente l’assessore Lepore e l’assessore Sonia Palmeri, anche se non c’è. Las stessa ha avuto l’accortezza di avvisarci per tempo e di delegare il dirigente dell’Assessorato, il dott. Prospero Volpe. Abbiamo sollecitato entrambi gli Assessori sulla problematica Montefibre. L’area Montefibre è un argomento che abbiamo già affrontato in una precedente audizione. Abbiamo avuto anche modo di incontrare nei giorni scorsi le rappresentanze sindacali delle varie aziende che sono interessate a quel territorio e abbiamo convenuto insieme, come Commissione, come Assessorati interessati e come sindacati, di rivederci stamattina per cercare di mettere in campo un’iniziativa che parte già dal Sindaco del comune di Acerra, che ha già deliberato come Giunta la volontà di chiedere al governo regionale e a quello nazionale di far sì che l’area di crisi, da semplice, diventi complessa. Cambiare questa parola può sembrare una cosa di poco conto ma non è così, è un passo importante soprattutto per garantire una priorità nell’ambito dei finanziamenti e soprattutto una priorità per quel tessuto industriale che, se non ben sostenuto, può andare incontro a un ulteriore aggravamento di una situazione già di per sé grave. Suggerirei di dare la parola direttamente al Sindaco di Acerra, che è portatore di questa delibera, lo ringrazio per la notevole celerità. Successivamente potremmo ascoltare i rappresentanti sindacali con la preghiera di essere in tempi possibilmente europei. Ovviamente lo dico con spirito di collaborazione, per cui non è che tolgo la parola a chi sfora di un po’, però tenuto conto che il numero degli interventi è notevole sia in termini di quantità sia di qualità vi chiedo questa cortesia in modo di arrivare alla sintesi il più velocemente possibile anche perché sia il dirigente sia l’Assessore, nonostante abbiano dato la loro disponibilità, hanno i loro impegni. La parola al Sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri. Prego.




Condividi con i tuoi amici:
  1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   15


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale