Regolamento provvisorio Campionato di Flipper Italiano Rovigo 2008



Scaricare 30.38 Kb.
01.06.2018
Dimensione del file30.38 Kb.

Rome Pinball Tournament 2010

Regolamento ufficiale

I° Edizione





Indice



  1. Introduzione



  1. Il Regolamento del Rome Pinball Tournament



  1. Regolamento del torneo singolo



  1. Possibili problematiche durante lo svolgimento della gara e loro soluzioni



  1. Settaggio dei flipper e Attivazione dei flipper per i giocatori



  1. Note



  1. Introduzione

Il Regolamento ufficiale dell’Enada Pinball Tournament deriva dalle best practices provenienti dai principali tornei internazionali aderenti al circuito del World Pinball Player Rankings ed è stato preventivamente discusso, stipulato e quindi approvato, dall’International Flipper Pinball Association.




  1. Il Regolamento del Rome Pinball Tournament (di seguito: RPT)

Il Regolamento si divide in due parti: la prima descrive lo svolgimento del torneo singolo andando ad indicare le modalità di sfida tra i vari giocatori ed il metodo di conteggio dei punti per la definizione di una serie di classifiche parziali e di una Classifica Generale. Nella Seconda parte vengono elencati una serie di informazioni ulteriori e suggerimenti per rendere chiaro e trasparente l’intero svolgimento delle competizioni.




  1. Regolamento del torneo singolo

Il numero di partecipanti e di flipper per il RPT non è predefinito e sarà disponibile solo nel giorno stesso della gara (che inizia alle ore 11:00 del 6 ottobre 2010). La competizione si svolgerà attraverso due differenti competizioni. Quella principale ('Main tournament'), che durerà per tutti e tre i giorni della manifestazione, e che rappresenta il vero e proprio 'Rome Pinball Tournament', che si svolgerà su 5 flipper dei 10 flipper presenti nel torneo e selezionati dall'organizzazione e che offre ai giocatori la possibilità di qualificarsi ala fase finale durante i primi due giorni del 6 e 7 ottobre e durante la mattina dell'8 ottobre, fino alle 13, momento in cui le qualificazione saranno ufficialmente chiuse e si procederà alla fase finale.


A fianco di questo torneo si svolgeranno due tornei singola giornata (uno per il 6 ottobre e l'altro per il 7 ottobre) che verranno disputati sui restanti 5 flipper (le modalità di svolgimento di questi tornei sono illustrate al punto 6 del regolamento).
Ogni giocatore giocherà da solo ogni partita. Al termine di ogni partita il giocatore è tenuto a chiedere l’attenzione di un arbitro per registrare il punteggio ottenuto. Sarà quindi l’arbitro a prendere nota del punteggio ottenuto dal giocatore su un determinato flipper per poter inserire i dati nella Classifica generale.
Assegnazione dei punti e classifica finale:
Il Torneo si gioca a girone unico. Tutti i giocatori iscritti alla gara si sfideranno sui 5 flipper. Verrà stilata la classifica di ogni singolo flipper in base al punteggio ottenuto da tutti i giocatori in questo modo si assegneranno i punti in base alla tabella seguente:


Classifica

Punti

1

100

2

85

3

70

4

65

5

60

6

55

7

45

4

40

9

35

10

30

11

25

12

20

13

15

14

10

15

5

dal 16imo in poi

1

La somma dei punti delle singole classifiche di ogni flipper permette di ottenere la classifica totale di tutti i partecipanti. Alla fine delle qualifiche i primi 16 giocatori si sfideranno in una ulteriore fase a gironi di 4 (i gironi saranno quindi 4). I 4 vincitori di questa seconda fase, saranno i 4 finalisti che si sfideranno AL MEGLIO DELLE 5 partite su più flipper diversi. Ogni giocatore avrà diritto a scegliere un flipper su cui giocare e il giocatore che ha raggiunto un punteggio migliore nella fase di qualifica avrà diritto a scegliere l’ordine con cui giocare sul flipper da lui scelto. In caso sia necessario utilizzare un 5 flipper, verrà sorteggiato a caso tra quelli rimanenti.

In caso di parità di punteggio tra due o più giocatori faranno la differenza il maggior numero di vittorie ottenute nelle singole classifiche. In caso di parità di vittorie si andrà a calcolare chi ha ottenuto più secondi posti, e via dicendo.


Premiazioni, premi e quota di partecipazione;
La Premiazione si svolgerà nel pomeriggio dell’8 ottobre 2010. Il primo premio sarà un Flipper di ultimissima generazione offerto dalla Tecnoplay S.A. Per quanto riguarda la partecipazione si ricorda che l’ingresso alla sala e il gioco ai flipper al di fuori del torneo sarà libero.
Il costo di iscrizione al torneo è di 10 euro con i quali si acquistano 5 ticket che danno il diritto di giocare sui 5 flipper di qualificazione. Ogni giocatore è libero di acquistare ulteriori tagliandi per migliorare i propri punteggi che verranno rilasciati sempre a gruppi di 5 al costo complessivo di 5 euro.



  1. Gestione situazioni critiche



  1. Interruzione del gioco o malfunzionamento lieve del Flipper

Viene considerato un malfunzionamento ‘lieve’ qualunque problema durante lo svolgimento della partita che non faccia perdere la pallina al giocatore. Questa tipologia di imprevisto non prevede nessuna ripetizione della partita o della biglia persa per il giocatore che lo subisce.




  1. Malfunzionamenti del Flipper di media entità

Qualunque problema che faccia perdere al giocatore la pallina in una maniera non prevista dal regolare funzionamento del gioco come ad esempio un 'Kickback' che non rilancia la biglia o il software che manda il flipper in tilt o la corrente che salta... In questo caso sta al giocatore avvisare l’arbitro dell’errato funzionamento del flipper. In base alla descrizione dell’errore sta all’arbitro decidere di far ripetere al giocatore la giocata della pallina persa in maniera in giusta al termine del four player game sul flipper in questione .




  1. Malfunzionamenti critici

Se si verifica invece un guasto di entità talmente elevata da non poter permettere il corretto svolgimento delle sfide, la classifica di quel flipper verrà “congelata” fino alla riparazione dello stesso in tempo utile per poter permettere a tutti i giocatori di svolgere la loro partita in eguali condizioni. In caso La classifica di quel flipper verrà cancellata e non darà punti validi per la classifica totale.


d. Pallina Bloccata;
Nel caso in cui si blocchi una pallina durante la partita il giocatore deve richiamare l’attenzione di un arbitro per poter togliere il vetro del flipper e rimettere in gioco la pallina. L’arbitro rimetterà la pallina laddove non può cadere (nella c.d. “plunger lane” e in caso di flipper con lanciabiglie automatico la biglia verrà posizionata sul flippante destro tenuto sollevato dal giocatore).

Ogni Giocatore è tenuto ad avvisare gli arbitri in caso di biglia bloccata.


5. Settaggio dei flipper e Attivazione dei flipper per I giocatori
Tutti I flipper selezionati per il Rome Pinball Tournament saranno settati (laddove previsto dal software del flipper stesso) in modalità TOURNAMENT MODE. Ogni partita avrà la durata di 3 palline con gli extra ball disattivati.
Ogni giocatore per poter iniziare la partita del torneo dovrà chiamare l’arbitro di riferimento.

L’arbitro utilizzerà il pulsante del credito di servizio o chiuderà manualmente lo switch della gettoniera per portare a uno il valore del credito dopodiché premerà il pulsante start. Solo a quel punto il giocatore potrà utilizzare il flipper per svolgere la sua partita del torneo.


Partecipazione di arbitri alla competizione
Agli arbitri sarà permesso di partecipare alla gara, e per ovvie ragioni di trasparenza ricordiamo che NON DOVRANNO ASSOLUTAMENTE attivarsi un flipper da soli né segnarsi i flipper da soli, ma anche loro avranno bisogno di un altro arbitro che sia testimone di ogni partita giocata per la controfirma del risultato.

6. Tornei di singola giornata (single day tournaments)
L'organizzazione del torneo, avendo recepito la difficoltà concreta manifestata da parte di alcuni giocatori, rende noto che a fianco della competizione ufficiale del RPT (la quale, come indicato, si svolgerà durante i tre giorni della manifestazione Enada - 6,7 e 8 ottobre 2010 – dalle 10 del mattino alle 18 del pomeriggio) verranno organizzati due ulteriori tornei con durata giornaliera (Single-day tournament) che verranno svolti su altri 5 flipper diversi da quelli utilizzati per le qualificazioni al torneo principale (RPT).
L'iscrizione ai due single day tournament che si svolgeranno durante i giorni 6 e 7 ottobre, dalle 10 alle 17, è gratuita. Per ogni partita, tuttavia, i giocatori dovranno inserire una moneta da 50 centesimi per attivare ogni singolo flipper (solo durante la fase di qualificazione).
Le regole base per lo svolgimento delle due competizioni singole sono analoghe a quelle del torneo principale (con la classifica generale che terrà conto della media dei punteggi realizzati su ognuno dei 5 flipper utilizzati per il torneo), con l'unica differenza nelle tempistiche: la fase di qualificazione ai tornei singoli si chiuderà alle ore 14 e i primi 8 giocatori della classifica generale accederanno alla seconda fase, composta da due gironi di 4 giocatori ciascuno, che si affronteranno al meglio delle su tre flipper a scelta dei giocatori (nelle modalità che verranno indicate sul momento).

Al miglior punteggio su ogni flipper vengono assegnati 7 punti.

Al secondo punteggio vengono assegnati 5 punti

Al terzo punteggio vengono assegnati 3 punti

Al quarto punteggio viene assegnato 1 punto.
Alla fine delle competizioni sui tre flipper, i primi due giocatori dei due gironi (che si ottengono dalla somma dei punti ottenuti dalle sfide sui i tre flipper) si affronteranno nella sfida finale nelle modalità indicate sul momento. Allo stesso modo i due giocatori che arriveranno in seconda posizione dei due gironi si affronteranno in una 'finalina' valevole per il 3° e 4° posto.

In caso di identici punteggi nella fase finale, i giocatori si affronteranno in una sfida di spareggio singola su un flipper scelto da uno dei due giocatori che verrà estratto con il lancio di una moneta, nella selezione classica del 'testa o croce'.


I PREMI IN PALIO PER I DUE SINGLE DAY TORUNAMENT VERRANNO RESI NOTI NEI PROSSIMI GIORNI SUL SITO WWW.IFPAITALIA.IT

7. NOTE
Questa è la versione ufficiale del Rome Pinball Tournament 2010. Nel caso dovessero venire apportate delle modifiche ai 6 Punti indicati precedentemente, questo documento verrà aggiornato tempestivamente e reso disponibile sul seguente sito internet: www.ifpaitalia.it



©astratto.info 2017
invia messaggio

    Pagina principale