Scheda di programmazione per competenze disciplinari



Scaricare 17.62 Kb.
09.01.2018
Dimensione del file17.62 Kb.

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE PER COMPETENZE DISCIPLINARI
CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE CLASSE V SCUOLA PRIMARIA Anno scolastico 2016-2017

AREA LINGUISTICO-ESPRESSIVA

Competenze

Abilità specifiche

Nuclei tematici (conoscenze)

Valutazione e descrizione dei livelli di competenza (individuati dai dipartimenti)

voto

Competenza
Leggere, comprendere e descrivere immagini appartenenti al linguaggio figurato e al patrimonio artistico-culturale.

Osservare e descrivere in maniera globale un’immagine utilizzando gli elementi grammaticali e tecnici di base del linguaggio visuale.
Individuare le diverse funzioni che le immagini possono svolgere.
Conoscere e rispettare i principali beni artistico-culturali e artigianali presenti nel proprio territorio.

Nucleo 1: Osservare e leggere immagini; comprendere e apprezzare opere d’arte.
Il paesaggio, il ritratto, l’immagine astratta.
Elementi dell’immagine: campi visivi; primo, secondo piano e sfondo; punto di vista; cenni di prospettiva. Il punto, le linee, le figure geometriche, il colore.
Studio, analisi e critica di opere d’arte e beni culturali di diverse epoche e stili architettonici con riferimento anche al patrimonio del proprio territorio.

d’arte in modo creativo e personale.

9/10

  • Osserva, legge e descrive immagini e opere

d’arte in modo autonomo e corretto.

7/8

  • Osserva, legge e descrive immagini e opere

d’arte in modo per lo più guidato.

6

  • Osserva, legge e descrive immagini e opere

d’arte in modo inadeguato.

5

Competenza
Realizzare produzioni di vario tipo, utilizzando tecniche, materiali e strumenti diversi.

Saper utilizzare le conoscenze del linguaggio visuale per produrre immagini grafiche, pittoriche, plastiche tridimensionali.
Saper esprimere sensazioni, emozioni, pensieri in produzioni di vario tipo.
Saper utilizzare in modo creativo materiali, tecniche e strumenti diversi.

Nucleo 2: Esprimersi e comunicare
Produrre immagini espressive con l’utilizzo di tecniche diverse.
Produrre oggetti polimaterici.

  • Conosce e utilizza strumenti e tecniche in

modo esauriente e creativo.

9/10

modo autonomo e corretto.

7/8

  • Conosce e utilizza strumenti e tecniche in

modo essenziale.

6

  • Conosce e utilizza strumenti e tecniche in

modo discontinuo.

5

I livelli di competenza raggiunti dagli alunni e il giudizio sintetico che accompagna la valutazione delle discipline sono il frutto di una valutazione formativa, e non solo sommativa , dei progressi registrati nella disciplina; pertanto alla formulazione del giudizio intermedio e finale concorrono:


  • le osservazioni sistematiche sulle conoscenze acquisite dagli alunni;

  • gli esiti delle prove di verifica periodiche;

  • l’attenzione, l’impegno, l’interesse e la partecipazione;

  • l’autonomia e il metodo di studio;

  • la maturità nel comportamento e nell’atteggiamento.



Condividi con i tuoi amici:


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale