Scheda per la lettura di un romanzo



Scaricare 38.5 Kb.
03.06.2018
Dimensione del file38.5 Kb.

SCHEDA PER LA LETTURA DI UN ROMANZO

Dati riguardanti il romanzo

Autore: _________________________________________________________________________

Data: ___________________________________________________________________________

Titolo (è rilevante per il messaggio del testo?): __________________________________________



Dati riguardanti la storia

Il luogo: (interni, esterni, descrizioni…) _______________________________________________

Il tempo:

a) collocazione temporale (eventi storici, anno, stagione, giorno/i) ___________________________

b) differenza tra la storia (la trama) e l’intreccio (la costruzione originale che ne fa l’autore, con flashback, flashforward, omissione di episodi o dettagli) __________________________________

Tecnica narrativa

Modalità: Quale prevale tra descrizione, narrazione o dialogo? _____________________________

Che impressione se ne riceve? _______________________________________________________



Narratore:

1) prima persona (omodiegetico) (l’‘io’ può coincidere con quello di un personaggio o meno); se prevale, in questo caso serve a:

a. far avvicinare il lettore al mondo del narratore/personaggio?

b. dare una maggiore impressione di realismo?

c. restringere il campo visuale del lettore?

2) terza persona (eterodiegetico); se prevale, in questo caso:

a. è onnisciente (sa tutto)?

b. è non onnisciente (ha una conoscenza parziale dei fatti e dei pensieri/emozioni dei suoi personaggi)?

c. interviene (con commenti o digressioni rivolgendosi al lettore)?

3) il narratore è multiplo ____________________________________________________________

4) la narrazione è realistica, distaccata, o è interiorizzata (flusso di coscienza)? _________________ 5) il narratore determina il punto di vista (l’angolo da cui è narrata la storia ed è descritta la scena); in questo caso il punto di vista è:

a. fisso/mobile?

b. interno/esterno?

c. ampio/ristretto (focus - zoom)?



Presentazione dei personaggi

a) descrizione dei personaggi: maggiori/minori

nome – aspetto – stato sociale – personalità – reazioni/stati animo _____________________



b) costruzione del personaggio: piatto (stereotipo)/ a tutto tondo (si evolve durante la storia, cambia atteggiamenti o personalità) _________________________________________________________

c) la presentazione è diretta (attraverso la descrizione di aspetto e personalità fatta dal narratore) o indiretta (il lettore se ne fa un’idea da azioni, comportamenti e/o parole del personaggio)?

________________________________________________________________________________

Analisi del linguaggio

sintassi: semplice, complessa, frasi lunghe/brevi: ________________________________________

vocabolario: concreto/astratto; realistico/simbolico: ______________________________________

espedienti retorici: ripetizioni; similitudini; metafore; personificazioni; simboli: _______________

linguaggio dei sensi: preponderanza di un senso/sinestesie ________________________________

tono: formale (standard – colto) / informale (parlato – gergale…) ___________________________

Che impressione se ne riceve nel complesso? ___________________________________________



Il messaggio

Tema/temi: ______________________________________________________________________

Il contesto

a) contesto letterario _______________________________________________________________

b) contesto storico e sociale _________________________________________________________

c) relazione con testi simili dello stesso o di altri periodi __________________________________

d) relazione con testi appartenenti ad altre arti ___________________________________________

Risposta personale

Parere: _________________________________________________________________________

Giudizio: ________________________________________________________________________

Citazioni che si ritengono particolarmente interessanti, classificandole in base a:

a) personaggi (aspetto fisico o pensieri/emozioni; evoluzione);

b) tema/i;

c) stile di scrittura;

d) descrizioni del setting (luogo e tempo);

e) momenti chiave;



f) brani che chiariscono la posizione del narratore
elenco: UniTE -> Engine -> RAServeFile.php
RAServeFile.php -> Lavoro Due significati 1
RAServeFile.php -> La riorganizzazione sindacale e I modelli 1940-1948 Le premesse
RAServeFile.php -> È un’intervista strutturata che si compone di domande standardizzate formulate sulla base delle ipotesi di partenza della ricerca
RAServeFile.php -> Approfondimento Corso di Etica Pubblica /lm a. A. 2014/2015 Sfera pubblica e spazio pubblico
RAServeFile.php -> Scheda per la lettura di un romanzo
RAServeFile.php -> Internet costituisce IL nuovo paradigma di conoscenze, relazione e cittadinanza
RAServeFile.php -> Diritto della comunicazione e dell’informazione Prof. Andrea Gratteri
RAServeFile.php -> Tra fordismo e post-fordismo IL genio pratico di ford ford attua e supera taylor
RAServeFile.php -> Privilegiano gli aspetti culturali, simbolici, riflessivi, nonché I processi di conferimento di senso che I soggetti mettono in atto
RAServeFile.php -> Patrimonio tecnico-industriale


Condividi con i tuoi amici:


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale