Seconda Università di Napoli Facoltà di Giurisprudenza



Scaricare 276 Kb.
Pagina1/9
02.04.2019
Dimensione del file276 Kb.
  1   2   3   4   5   6   7   8   9

Seconda Università di Napoli - Facoltà di Giurisprudenza
Convegno
Regioni ed enti locali dopo la riforma del titolo V della Costituzione fra attuazione e ipotesi di ulteriore revisione
Caserta, 10 e 11 aprile 2003
***
Intervento programmato
Le variabili istituzionali del “multilevel system of government: tendenze devolutive in alcune esperienze dell'Europa occidentale
di Marina Calamo Specchia, straordinario di Diritto Pubblico Comparato, Università di Bari

Sommario: 1. Articolazione e domaine del contributo. - 2. Devolution /dévolution, decentramento, regionalismo, federalismo: questioni di lessico o scelte di politica istituzionale? - 3. Sistemi devoluti tra autonomie strutturali e autonomie funzionali. - 3.a. Le autonomie funzionali: il riparto delle competenze e la partecipazione al procedimento di revisione costituzionale.1. Il criterio distributivo e il “verso” delle competenze legislative. - 3.a. Segue. 2. La partecipazione degli enti substatali al procedimento di revisione costituzionale. - 3.b. Le autonomie strutturali: il bicameralismo come principio di rappresentanza delle territorialità. - 4. Il principio di “unità nella diversità” quale elemento comune nei sistemi a multilevel government e sua influenza sul riparto funzionale di competenze.




Condividi con i tuoi amici:
  1   2   3   4   5   6   7   8   9


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale