Senso tecnico/tecnologico “informazione metrica” della teoria dell’informazione classica (Shannon)



Scaricare 65.5 Kb.
02.02.2018
Dimensione del file65.5 Kb.





Che cosa è l’informazione?



SENSO TECNICO/tecnologico

  • “informazione metrica” della teoria dell’informazione classica (Shannon)

  • quantità misurabile in bit fisici

  • teoria combinatoria e statistica basata sulla logica e sulla matematica delle probabilità



SENSO QUALITATIVO

  • significato espanso del termine “informazione” in diversi campi



Teoria dell’informazione

  • SHANNON (matematico/metrico)

  • MC CULLOCH & PITTS (neurologia e sistema nervoso)

  • TURING ( teoria dei calcolatori)



Che cosa è la VARIETÁ?

  • insieme più astratto e universale di tutte le forme di informazione (definizione)

  • insieme di tutte le configurazioni possibili di cui ogni particolare informazione costituisce un sottoinsieme

  • dipende da supporti materiali e fonti di energia



Sono una forma di varietà:



L’unità metrica della varietà è il SISTEMA BINARIO

  • Il compito della teoria dell’informazione è definire il messaggio più semplice possibile



p.e.: apparecchio morse: punti, linee (spazi)

  • log2 2 = 1

  • Basta una sola

  • domanda per acquisire

  • l’informazione:

  • identificare o un punto

  • o una linea



Regola generale: n  log2 (2)n = n alternative

  • log2 1 = 0 bit

  • Se infatti l’apparecchio emette un unico

  • tono continuo ( rumore) come essere

  • certi che il segnale sia punto o linea?



SISTEMI

  • SISTEMI APERTI



SISTEMI APERTI

  • scambio di materia ed energia con l’ambiente esterno

  • p.e.: corpo umano – sistema immunitario



SISTEMI CHIUSI

  • repertorio chiuso a nuove informazioni

  • questi sistemi dipendono da sorgenti energetiche esterne perché per elaborare informazioni è necessaria energia



Il teorico dell’informazione opera sempre in SISTEMI CHIUSI che non scambiano materia con l’ambiente esterno (la loro massa è definita)

  • Il teorico dell’informazione opera sempre in SISTEMI CHIUSI che non scambiano materia con l’ambiente esterno (la loro massa è definita)





Misura quantitativa dell’informazione



molte probabilità  poca sorpresa poche probabilità  molta sorpresa



MEDIAZIONE



Gerarchia di livelli



Di cosa si occupa la semantica?

  • SIGNIFICATO



Informazione ANALOGICA

  • variabile con continuità

  • codificazione continua



Informazione DIGITALE

  • discontinua

  • selezione e combinazione di elementi finiti, “discreti”

  • “salti” tra le unità di informazione



SIGNIFICATO

  • “valore d’uso” della comunicazione e del linguaggio



Varie significazioni del significato



Informazione ICONICA



ICONE

  • Rappresentazione di altre rappresentazioni reali o immaginarie



ATTIVITÁ LINGUISTICA F. De Saussure



Asse PARADIGMATICO



Asse SINTAGMATICO

  • MANIFESTAZIONE DEL MESSAGGIO ACUSTICO (asse orizzontale)

  • manifestazione della struttura dei suoni

  • vincola l’emissione dei suoni



Livello di significazione all’interno del sistema linguistico



Ridondanza

  • eccesso di informazioni rispetto allo stretto necessario per la comprensione e la ricezione

  • richiesta per aumentare le probabilità di esatta ricostruzione del massaggio

  • ridondanza = informazioni a basso/nullo contenuto informativo



Silenzio

  • può anche essere definito una ridondanza con significazione particolare

  • silenzio prolungato ( ridondante) come modo per acquisire informazioni



Entropia



STEPHEN BOLZMANN (fine ‘800)  entropia come numero di modi/possibilità in cui le particelle del sistema si possono disporre tra loro

  • STEPHEN BOLZMANN (fine ‘800)  entropia come numero di modi/possibilità in cui le particelle del sistema si possono disporre tra loro

  • ERVIN SCHRÖDINGER (1945)  rapporto tra entropia negativa (“negentropia”) e informazione

  • C. SHANNON & W. WEAVER (1949)  correlazione tra entropia di un sistema ed informazione



ERVIN SCHRÖDINGER teoria dell’ordine del disordine

  • l’ordine disponibile nell’ambiente si traduce in un nuovo ordine grazie e dentro al sistema

  • applicata in ambito sociale

  • grazie alla flessibilità la società può trasformare il rumore in informazione, creando una nuova struttura



The end

  • Ci sono domande?




Condividi con i tuoi amici:


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale