Solo 16 ore il corso da' per scontato biologia molecolare e cellulare



Scaricare 475.47 Kb.
Pagina2/13
29.03.2019
Dimensione del file475.47 Kb.
1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   13
PRIMER ANTISENSO / REVERSE: è complementare al filamento 5’-3’

  • PRIMER SENSO / FOREWARD / s: è complementare al filamento 3’-5’

    La DNApol copia poi questi 2 filamenti.

    Questi 2 oligonucleotidi/primer li disegniamo noi e poi li faccimao sintetizzare.

    Questi 2 primer sono lunghi intorno a 20 nucleotidi.

    Nei 2 primer, Il contenuto di G C non deve essere molto alto: perché se no i primer si appaiano con difficoltà al DNA. Se il primer deve avere troppe G C perché il tratto di DNA che vogliamo amplificare ha tante G C, decidiamo di amplificare un frammento di DNA più ampio (?)..
    IL PROCESSO DI PCR PREVEDE UN CERTO NUMERO DI CICLI DI REAZIONE:

    La provetta con il nostro mix: viene messa nella macchina della PCR, perché la PCR prevede che noi dobbiamo ripetere circa 20-30 volte il ciclo di reazione. Ogni ciclo ha 3 fasi, che avvengono a T diverse: quindi lo strumento di PCR è un termociclatore, cioè una macchina in cui possiamo modificare la T.



    Vediamo quali sono queste 3 fasi:

    1)DENATURAZIONE:

    il DNA stampo deve essere denaturato (serve ad aprire la doppia elica). Avviene a una T di 90-95°.






    Condividi con i tuoi amici:
  • 1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   13


    ©astratto.info 2019
    invia messaggio

        Pagina principale