Storia dell’arte



Scaricare 11.33 Kb.
18.11.2017
Dimensione del file11.33 Kb.

ISTITUTO ZANUSSI DI PORDENONE

STORIA DELL’ARTE DELLA MODA E DEL COSTUME


Insegnante : Tonelli Viviana
PROGRAMMA DELLA CLASSE V TAM

La storia delle arti


Dopo l’ Impressionismo

Seurat, un dimanche après midi a’ l’Ile de la Grande Jatte

Cèzanne, due giocatori di carte

Gauguin, da dove veniamo? Chi siamo? Dove andiamo?

Van Gogh, autoritratti

Toulouse Lautrec, au Moulin Rouge


Simbolismo e Art Nouveau

Klimt ,Giuditta

Pellizza da Volpedo , il Quarto Stato
Il Novecento : Le Avanguardie storiche

La linea espressionista

Munch, il grido

Matisse, la tavola imbandita

L’Espressionismo austriaco

Egon Schiele, l’abbraccio

Oskar Kokoschka, la sposa del vento
Il cubismo

Picasso, Guernica, les demoiselles d’Avignon


Il Futurismo

Boccioni , materia

Sant’Elia, la citta’ nuova
L’Astrattismo

Kandinskij, senza titolo


Il Dadaismo

Duchamp, i ready made


Il Surrealismo

Ernst, la vestizione della sposa

Miro’, la poetessa

Dali’, la persistenza della memoria

Magritte, l’uso della parola
La Metafisica

De Chirico, le muse inquietanti


L’arte tra le due guerre : il ritorno all’ordine

L’architettura razionalista


L’arte del secondo dopoguerra : Espressionismo astratto americano e Informale europeo.
La Pop Art
STORIA DELLA MODA E DEL COSTUME
La moda del primo dopoguerra 1915- 1929
Abbigliamento maschile e femminile

Le tendenze dell’haute couture francese


La moda tra le due guerre 1930-1939
La moda di regime
La moda del secondo dopoguerra 1940- 1949
Gli stilisti del periodo
Dal secondo dopoguerra agli anni Novanta
La nascita dell’alta moda in Italia e del pret a porter 1950 -1959
I rivoluzionari anni Sessanta
Gli anni Settanta e la contromoda
Anni Ottanta: tendenze, mode, glamour
Anni Novanta : minimalismo e dintorni



©astratto.info 2017
invia messaggio

    Pagina principale