Struttura dell’opera



Scaricare 286.5 Kb.
Pagina1/6
19.12.2019
Dimensione del file286.5 Kb.
  1   2   3   4   5   6

Arthur Schopenhauer

  • Storia della filosofia contemporanea

Arthur Schopenhauer (1788-1860)

  • Riscoperta dell’importanza della corporeità
  • Filosofia pessimista: la vita è sofferenza
  • Opere:

Il mondo come volontà e rappresentazione (1819)

  • Struttura dell’opera
    • Parte I: gnoseologia
    • Parte II: metafisica
    • Parte III: estetica
    • Parte IV: etica
  • Referenti filosofici:
    • Kant (1724-1804), Platone (427-347 a .C.), filosofia induista e buddista (Upanishad: secc. X-VI a.C.)

Gnoseologia (“Il mondo è una mia rappresentazione”)

  • Distinzione kantiana: “fenomeno” e “cosa in sé”
    • Contro il realismo ingenuo: rapporto inscindibile soggetto-oggetto
  • Strutture “a priori” della ragione umana
    • Spazio, tempo (percezione sensibile)
    • Categoria della causalità (conoscenza, spiegazione)
  • Universalità delle strutture “a priori” della ragione
  • Gli eventi naturali e gli atti umani sono connessi tra loro secondo “il principio di ragion sufficiente” (causa)
    • “nulla è senza ragione perché sia”
  • mentre per il criticismo il fenomeno è l'oggetto
  • della rappresentazione, che esiste fuori della coscienza,
  • anche se viene appreso tramite un corredo di forme a priori
  • (v. la «confutazione dell'idealismo» fatta nella Critica della ragion pura),
  • il fenomeno di cui parla Schopenhauer è una rappresentazione
  • che esiste solo dentro la coscienza. Tant'è vero che egli crede
  • di poter esprimere l'essenza del kantismo con la tesi, che
  • apre il suo capolavoro, secondo cui «il mondo è la mia rappresentazione».
  • Per Schopenhauer questo è un principio simile agli assiomi di Euclide:
  • ognuno ne riconosce la verità appena lo intende, e uno dei grandi meriti
  • della filosofia moderna, da Cartesio a Berkeley, è di averlo portato
  • definitivamente alla luce.



Condividi con i tuoi amici:
  1   2   3   4   5   6


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale