Studia i processi cognitivi coinvolti nell’uso del linguaggio



Scaricare 0.94 Mb.
03.12.2017
Dimensione del file0.94 Mb.









studia i processi cognitivi coinvolti nell’uso del linguaggio

  • studia i processi cognitivi coinvolti nell’uso del linguaggio

  • i modelli teorici e la ricerca si fondano (inizialmente) sul lavoro di N. Chomsky (1957, 1965)







il linguaggio si sviluppa

  • il linguaggio si sviluppa

  • in un periodo di tempo relativamente breve

  • in modo uniforme per tutti i bambini

  • in presenza di un linguaggio adulto “imperfetto” povertà dello stimolo

  • in modo indipendente dal livello intellettivo

  • (entro certi limiti)

  • e consiste

  • nella produzione e comprensione di frasi nuove



lo sviluppo del linguaggio è sottoposto a vincoli temporali definiti periodo critico Lenneberg (1967)

  • lo sviluppo del linguaggio è sottoposto a vincoli temporali definiti periodo critico Lenneberg (1967)

  • la piena competenza linguistica può essere acquisita entro la pubertà

  • la deprivazione linguistica protratta nel periodo post-puberale può causare problemi linguistici permanenti

  • esempi bambini – lupo /bambini sordi

  • lo sviluppo del linguaggio nei bambini sordi è correlata all'età di esposizione alla lingua dei segni



secondo Chomsky

  • secondo Chomsky

  • LAD

  • Language Acquisition Device

  • che contiene i principi della grammatica universale

  • principi generali in comune a tutte le lingue naturali che consentono ai bambini di scoprire le strutture linguistiche corrette della lingua madre



competenza linguistica

  • competenza linguistica

  • conoscenza implicita delle regole grammaticali

  • permette di riconoscere e produrre frasi corrette

  • esecuzione linguistica

  • capacità effettiva di usare il linguaggio

  • dipende anche da altri fattori

  • contesto

  • cultura

  • maturazione cognitiva



cosa si apprende

  • cosa si apprende

  • parole

  • il lessico mentale è l’insieme delle parole conosciute da un parlante ad un certo stadio di sviluppo

  • apprendimento continuo

  • frasi

  • capacità combinatoria della lingua

  • discorsi e testi

  • relazioni tra frasi

  • funzione interpersonale del linguaggio

  • pragmatica



esempio distinzione tra suoni (fonemi)

  • esempio distinzione tra suoni (fonemi)









struttura superficiale

  • struttura superficiale

  • sequenza di suoni o grafemi che può essere segmentata in parole

  • forma finale di una frase

  • struttura profonda

  • contiene le informazioni necessarie alla trasmissione del significato





regole trasformazionali

  • regole trasformazionali

  • trasformano le frasi in altre frasi con identica struttura profonda ma diversa struttura superficiale



















dipende

  • dipende

  • dalla frequenza con cui le parole sono utilizzate in una determinata lingua













un logogeno è una unità nel lessico mentale corrispondente ad una parola

  • un logogeno è una unità nel lessico mentale corrispondente ad una parola

  • utilizza informazioni visive acustiche, semantiche e contestuali

  • accumula informazioni

  • ha una soglia di riconoscimento



















  • le parole funzione servono anche per classificare le parole contenuto che seguono

  • esempio















massima della quantità

  • massima della quantità

  • i partecipanti alla conversazione non devono dire più di quanto necessario

  • massima della qualità

  • gli interlocutori devono fare affermazioni vere

  • massima della relazione

  • gli interlocutori devono essere pertinenti

  • massima del modo

  • gli interlocutori devono essere chiari ed evitare le ambiguità





elenco: letterefilosofia -> comunicazione -> insegnamenti -> psicologia generale -> materiale didattico
materiale didattico -> Ragionamento sillogistico
materiale didattico -> Meccanismi di base della memoria in situazioni controllate per evitare variazioni ambientali e differenze personali
materiale didattico -> Rappresenta la relazione esistente tra gli altri elementi della frase
insegnamenti -> Storia e fenomenologia del cinema
insegnamenti -> Dal dicembre 2001 alcuni scandali hanno travolto significative e diverse realtà aziendali negli Stati Uniti, in Italia e in altri paesi scuotendo non solo la fiducia degli investitori – pensiamo alla new economy – e quindi delle borse
materiale didattico -> Situazioni in cui un qualche obiettivo deve essere raggiunto ma non si conoscono
insegnamenti -> Definitiva
insegnamenti -> Decima lezione def


Condividi con i tuoi amici:


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale