Teoria e Pratica della Sigillazione



Scaricare 26.9 Kb.
Pagina1/7
28.03.2019
Dimensione del file26.9 Kb.
  1   2   3   4   5   6   7
    Navigando in questa pagina:
  • Teoria

Order of Everlasting Day Arcanum Series 1 Paper 1


Teoria e Pratica della Sigillazione




Di Frater FP



Introduzione

Questo articolo, il primo della serie di ‘talks@templum’, esamina l’uso dei sigilli nell’ordine di causare cambiamenti nell’individuo e nell’ambiente circostante, in accordo con la propria volontà. L’approccio alla Chaos Magick viene attuato quando si preferiscono esperimenti e risultati agli schemi di credenze circa il meccanismo attraverso cui si effettua il cambiamento.



Teoria

La parola “sigillo” deriva dal latino signum, un segno, ed è anche la radice di sigillum, sigillo, appunto. E’ parte delle nostre parole inglesi d'uso comune “segnature”, “sign” e “signal” (firma, segno e segnale NdT). Questo significato può essere visto in 3 modi:




  • Una cosa attraverso cui viene conosciuto o rappresentato un concetto;

  • Qualcosa di visibile che indica l’esistenza o l’approccio a qualcos’altro;

  • La prova di conferma nell’autorizzazione (o nella chiusura e assicurazione) di qualcosa.

I sigilli sono un luogo comune. In parole povere, si usa il proprio nome come una rappresentazione di se stessi, una firma come un’autorizzazione, e vediamo le luci o i segnali del traffico come il segnale dell’arrivo di un treno. Un sigillo è quindi un simbolo visibile che però rappresenta qualcos’altro. In termini esoterici, ci sono i segni zodiacali che rappresentano le qualità astratte date a ciascun segno. Per esempio, il segno  indica qualità di equilibrio, armonia, giustizia e via dicendo.


La letteratura magica è infarcita di sigilli, segni e simboli che vengono utilizzati per diversi scopi. Questi sono spesso disegnati su talismani, bastoni, bacchette, pentacoli, o inscritti sugli abiti durante un rituale. Possono anche essere disegnati sul terreno a indicare un magico cerchio protettivo. Comunque, un sigillo ha un uso ben specifico per il mago praticante, e ciò è uno strumento per effettuare cambiamenti conformemente con la propria volontà.



Definizione operativa
Modelli operativi
Fase di costruzione
Fase di caricamento
Rito del sigillo



Condividi con i tuoi amici:
  1   2   3   4   5   6   7


©astratto.info 2017
invia messaggio

    Pagina principale