Tesina di analisi dei linguaggi televisivi Analisi della serie televisiva ‘Twin Peaks’



Scaricare 3.64 Mb.
Pagina9/17
09.12.2019
Dimensione del file3.64 Mb.
1   ...   5   6   7   8   9   10   11   12   ...   17

Dimensioni e narrazioni

1) Narrazione investigativa -> incarnata da Dale Cooper, esibisce una competenza e una volontà di controllo sul reale attraverso il sapere. Annota ogni dettaglio, prevede chi incontrerà e ciò che gli accadrà. Egli definisce il proprio ruolo gerarchico rispetto al potere, quello di agente dell’ FBI in grado di prendere le redini dell’indagine. 2) Narrazione attraverso il surreale -> La narrazione investigativa viene ben presto intrecciata in una 3) La dimensione soprannaturale -> Attraverso la dimensione surreale vi è una vera e propria immersione nel soprannaturale, nel fantastico. (Sogno di Cooper attraverso il quale egli acquisisce la conoscenza sulla modalità con cui svolgere le indagini/ utilizza una tecnica deduttiva). Il soprannaturale è mostrato dalla stanza rossa, la poltrona, l’immersione in un universo parallelo – il nano e la sua danza, si muove e si dimena / è l’immagine più rappresentativa di tutta la serie. Fuoco cammina con me: frase di Bob – spirito malvagio Loggia Nera e Loggia Bianca: luoghi transitori, regolati da una diversa dimensione spazio-tempo, abitati da spiriti del Bene e del Male. Gli spiriti si cibano di garmonbozia, composto delle emozioni generato dagli stessi spiriti nelle persone.



Condividi con i tuoi amici:
1   ...   5   6   7   8   9   10   11   12   ...   17


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale