Tipici e atipici. Marchi tipici e atipici



Scaricare 445 b.
02.01.2018
Dimensione del file445 b.



Funzione istituzionale: ricezione depositi domande di brevetti di invenzione, marchi, modelli, disegni nazionali, marchi internazionali, traduzioni brevetti europei, seguiti





Permettono al consumatore di distinguere prodotti o servizi simili, provenienti da imprese diverse consentendo così alle stesse di differenziare i loro prodotti o servizi.

  • Permettono al consumatore di distinguere prodotti o servizi simili, provenienti da imprese diverse consentendo così alle stesse di differenziare i loro prodotti o servizi.

  •  

  • Sono strumenti di marketing e la base su cui costruire l’immagine e la reputazione dell’impresa.

  •  

  • Possono essere concessi in licenza e quindi costruire una fonte di reddito addizionale (royalties).

  •  

  • Sono una componente fondamentale dei contratti di franchising.

  •  

  • Stimolano le imprese ad investire nel mantenimento o nel miglioramento della qualità dei prodotti e possono facilitare l’ottenimento di finanziamenti.





Marchi tipici e atipici.

  • Marchi tipici e atipici.

    • Tipici: marchi denominativi; marchi figurativi.
    • Atipici: marchi di colore, marchi olfattivi, marchi sonori, marchi di forma o tridimensionali.
  • Marchi di fabbrica e d’impresa.

  • Marchi forti e deboli.

  •  

  • Marchi individuali e collettivi.



Il marchio deve essere conforme alle prescrizioni di legge.

  • Il marchio deve essere conforme alle prescrizioni di legge.

  •  

  • E’ opportuno effettuare una ricerca d’anteriorità per assicurarsi la sua disponibilità.

  • Il marchio deve essere facile da leggere, scrivere, memorizzare e di facile pubblicazione su tutti i tipi di media.

  • Il marchio non deve avere una connotazione linguistica negativa non solo in Italia ma anche nei potenziali mercati di esportazione.

  • E’ consigliabile controllare che il corrispondente nome a dominio sia ancora libero.































Grazie e arrivederci

  • Grazie e arrivederci

  • Paola Carbone

  • Responsabile Settore Innovazione C.C.I.A.A. Genova

  • Piazza De Ferrari 30r

  • Tel. 010 2704389

  • paola.carbone@ge.camcom.it






©astratto.info 2017
invia messaggio

    Pagina principale