Ugo Gabriele Becciani Appunti curiosi sugli elementi chimici



Scaricare 284.82 Kb.
Pagina6/21
14.02.2020
Dimensione del file284.82 Kb.
1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   21

SELENIO


Scoperto da Berzelius nel 1817, nei depositi di scorie delle camere di piombo di Gripsholm. Gassman ne isolò piccole quantità nel tessuto osseo e nell’avorio. Presente nelle acque d’alcu­ni laghi nel Caucaso e dell’Asia Minore: la longevità degli abitanti di quelle regioni, ha portato, recentemente, alla scoperta della sua azione contrastante i radicali liberi, e quindi antitumorale3.
  1. TELLURIO


Segnalato, per la prima volta, nel 1782, in un minerale aureo, da un ingegnere delle miniere austriache, F. J. Muller, che però lo confuse con l’antimonio. La scoperta definitiva si deve a Klaproth, nel 1798. Presente, anch’esso nelle scorie delle camere di piombo, e nei residui della metallurgia del bismuto e del rame.

Ha azione antidiaforetica, e per questo s’usò, nella sudorazione profusa dei tisici. L’odore agliaceo del fiato e della pelle dei malati, trattati con tellurio, era dovuto ad un suo metabolita, il metiltellururo, eliminato col sudore, la respirazione e gli escrementi.

La facile riducibilità del tellurio fa sì che sia usato come rivelatore di microrganismi, in preparati che non possono essere sterilizzati, per le loro caratteristiche, come sieri, vaccini, prodotti opoterapici: le soluzioni si colorano in rosso e precipitano in nero, se microrganismi sono presenti. Con lo stesso principio si preparano le compresse rivelatrici di placca batterica dei denti e delle gengive (Gosio).





  1. elenco: libri
    libri -> Monica Puggioni Daniela Branda Cinzia Binelli
    libri -> R. T. E. (Un Sogno Riformista)
    libri -> Mauro orsatti per lui, con lui, in lui
    libri -> Traduzioni telematiche a cura di Rosaria Biondi, Nadia Ponti, Giulio Cacciotti, Vincenzo Guagliardo (Casa di reclusione Opera) Oscar Wilde. IL ritratto di dorian gray. Indice
    libri -> Primo Levi. Se questo e' un uomo. Giulio Einaudi editore, Torino 1958. Indice. Prefazione. IL viaggio. Sul fondo. Iniziazione. Ka-Be. Le nostre notti. IL lavoro. Una buona giornata
    libri -> Lev N. Tolst�j. Guerra e pace. Libro secondo. Indice. Parte prima: pagina Note: pagina 115. Parte seconda: pagina 118. Note: pagina 282. Parte terza: pagina 289. Note: pagina 449. Parte quarta: pagina 454
    libri -> Lorenzo Milani. Lettere alla madre. Marietti, Genova 1997. A cura di Giuseppe Battelli. Indice. Introduzione (di Giuseppe Battelli). Nota editoriale. Bibliografia essenziale. Lettere alla madre
    libri -> Ossessione (The Swan thieves)
    libri -> Appunti d’idrologia medica


    Condividi con i tuoi amici:
1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   21


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale