Una scuola per la vita



Scaricare 14.19 Mb.
Pagina1/4
12.12.2017
Dimensione del file14.19 Mb.
  1   2   3   4

Anno scolastico 2012/ 2013

Via R. Bettazzi 6 – 10148 Torino

Tel. 0112200995 Fax O112207168

e-mail: scuolacafasso@tin.it

sito: www.istitutosangiuseppecafasso.it



UNA SCUOLA PER LA VITA


INDICE


  1. Cos’è il POF




  1. Presentazione dell’Istituto




  1. Risorse dell’Istituto

Risorse umane

Risorse strumentali


  1. Progettazione educativa

Progetto Educativo

Termini del Patto di corresponsabilità educativa


  1. Progetti d’Istituto

Progetto Ponte – Continuità educativa

Progetto biblioteca: “Parole in prestito…”

Progetto sostegno

Progetto TI MUOVI

Progetti di solidarietà

Sportello psicologico


  1. Organi collegiali – Statuto




  1. Scuola dell’Infanzia

Organizzazione

Regolamento


  1. Scuola Primaria

Organizzazione

Regolamento

Carta dei diritti e dei doveri degli alunni
1.COS’E’ IL POF

Il Piano dell'Offerta Formativa è la carta d'identità della scuola: in esso vengono illustrate le linee distintive dell'Istituto, l'ispirazione culturale-pedagogica che lo muove, la progettazione curricolare, extracurricolare, didattica ed organizzativa delle sue attività. Esso è finalizzato a migliorare la qualità del servizio con iniziative rivolte all'arricchimento dell'offerta formativa nei confronti degli alunni. Il POF assume significato e rilevanza alla luce delle profonde trasformazioni e dei processi innovativi che attraversano il sistema scolastico sotto il segno dell'Autonomia scolastica fondata sul DPR 275/99.


2.PRESENTAZIONE DELL’ISTITUTO

Da oltre 30 anni l’Istituto "San Giuseppe Cafasso" offre il suo servizio sul territorio come Scuola dell’Infanzia e Primaria. È situata in Borgo Vittoria, in una zona periferica della città, facilmente raggiungibile da mezzi pubblici, con un bacino d’utenza che comprende anche la prima cintura di Torino Nord – Ovest dalla quale proviene una significativa percentuale di allievi. È una scuola CATTOLICA, gestita dalla Parrocchia San Giuseppe Cafasso, riconosciuta PARITARIA dalle competenti autorità scolastiche statali.

Le finalità della scuola sono esplicitate:

  • da un Progetto Educativo ispirato alle scelte fondamentali della scuola, che tende alla formazione integrale del bambino, attraverso una graduale conoscenza di sé e del mondo, nel massimo rispetto dei ritmi di maturazione personale;

  • dalla sua organizzazione, che intende rispondere alle esigenze fondamentali delle persona;

  • da un Piano dell’Offerta Formativa, che definisce l’impegno concreto e le scelte didattiche e di metodo nelle varie discipline scolastiche, e si cala ogni anno nella situazione reale.


Acquistano notevole importanza per l’attuazione di tali finalità le celebrazioni liturgiche comunitarie in occasione dell’inizio e fine anno scolastico e nei momenti significativi dell’anno liturgico
3.RISORSE DELL’ISTITUTO

Risorse umane

L’Ente gestore dell’Istituto è la Parrocchia San Giuseppe Cafasso.

Il parroco don Angelo Zucchi con atto notarile ha dato procura per l’attività di Gestore a don Gianni Tesio. Il Gestore ha la responsabilità dell’organizzazione e del funzionamento della scuola. L’Istituto San Giuseppe Cafasso comprende:

la Scuola dell’Infanzia, con sette sezioni, e la Scuola Primaria, con nove classi.

Ogni ordine di scuola ha una Coordinatrice didattica a cui è affidato il compito del coordinamento pedagogico-didattico dei rispettivi Team di Docenti.

Nella scuola operano come collaboratori esterni per entrambi i settori una psicologa e una logopedista ( secondo necessità).

I servizi amministrativi sono gestiti dalla Segreteria unica.

L’Istituto si avvale dei servizi di una cuoca, presente quotidianamente per la preparazione dei pasti e di personale ausiliario addetto ai servizi.

Risorse strumentali

La scuola è situata in un edificio solido e ben strutturato.

Al pian terreno è situata la Scuola dell’Infanzia, al primo piano la Scuola Primaria.

Locali comuni fruibili dai due ordini di scuole sono le palestre per le attività motorie, la sala multimediale, la biblioteca d’Istituto e il refettorio.

Rapporti con l’esterno

La Scuola dell’Infanzia aderisce alla FISM, Federazione Italiana Scuole Materne ed è convenzionata con il Comune di Torino.

La Scuola Primaria aderisce alla FIDAE, Federazione Italiana di Attività Educative.

La Scuola, secondo quanto previsto dal D.lgs 81/08 e del D.lgs 106/09, affida al Consulente alla sicurezza e salute nei luoghi di lavoro Del Gobbo Geom. Alfredo la funzione di responsabile del servizio di prevenzione e protezione.

La Scuola appalta la pulizia dei locali alla ditta “Antares” nella persona di Pozzobon Claudio, responsabile dell’igiene e sanificazione degli ambienti.
4.PROGETTAZIONE EDUCATIVA

Progetto Educativo

Il Progetto Educativo si costruisce intorno alla persona, accolta e valorizzata nella sua irripetibile identità. Da sempre la scuola cattolica è chiamata ad essere un ambiente comunitario permeato dallo spirito evangelico di libertà e carità, ponendo al centro e avendo come finalità della sua azione la crescita armonica e integrale della persona.



Principi fondanti del Progetto educativo e della Programmazione educativo-didattica sono l’impegno:

  • al rispetto della dignità della persona umana e dei suoi diritti

  • alla scoperta del valore della vita e di motivazioni per vivere da uomini veri nel mondo di oggi

  • all’esplorazione dei valori della pace, della giustizia, della solidarietà, del rispetto dell’altro su cui costruire la convivenza e la libertà.


L’attuazione di tale progetto è veicolato attraverso:

  • l’accoglienza attenta e familiare verso tutti coloro che usufruiscono della scuola i cui connotati sono il sorriso e tutte le piccole attenzioni rivolte al prossimo

  • la disponibilità all’ascolto e al dialogo

  • il rispetto, la comprensione e la tolleranza verso ciascuno

  • l’attenzione e la cura anche nelle piccole cose: l’allestimento degli ambienti, l’ordine, la pulizia ….

  • i momenti di formazione comunitaria per gli alunni, i genitori, i docenti, per integrare il proprio bagaglio culturale e di fede


La fede in Dio Padre e i valori della religione cristiana cattolica sono fondamento dell’azione educativa della scuola e vengono trasmessi agli alunni anche attraverso l’esempio degli educatori. Pertanto è importante che i genitori abbiano consapevolezza, al momento dell’iscrizione, che i loro figli verranno educati secondo tali principi.

Gli obiettivi generali sono:

  • curare lo sviluppo del bambino a livello religioso e di fede, intellettuale, psicofisico, affettivo, sociale, in un clima di semplicità e familiarità

  • aiutare a riconoscere Dio parte fondamentale e integrante della propria vita

Il metodo seguito si basa su “ragione, religione, amorevolezza”. Opera in un clima di serenità e di ottimismo, educando alla positività della vita, all’impegno, e valorizzando il bene presente in ognuno.

Il Progetto Educativo fonda e unisce tutte le componenti in un vincolo comune di fiducia e di collaborazione.



L’alunno, sulla base del “Patto educativo” che ne deriva proporzionalmente all’età, è riconosciuto e reso protagonista attivo:

  • degli obiettivi educativi e didattici

  • dei percorsi e delle fasi per raggiungerli

  • degli itinerari metodologici che privilegiano l’esplorazione e la ricerca, l’azione e la vita di relazione

I docenti in quanto educatori:

  • offrono la propria competenza professionale

  • motivano il proprio intervento didattico

  • esplicitano le strategie, gli strumenti di verifica, i criteri di valutazione

  • accolgono con umiltà e impegno la domanda educativa, nella ricerca delle soluzioni adatte alle varie problematiche concrete

  • accostano i bambini con atteggiamento di simpatia e rispetto, che li incoraggia, li promuove, li stimola allo sviluppo integrale della persona.


I genitori, in quanto primi educatori

  • sono portati a conoscenza dell’offerta formativa

  • esprimono pareri e proposte

  • collaborano nei vari momenti formativi e nelle varie attività


Condividi con i tuoi amici:
  1   2   3   4


©astratto.info 2017
invia messaggio

    Pagina principale