Universita’


I dati comuni ad entrambi i formati



Scaricare 0.54 Mb.
Pagina20/38
29.03.2019
Dimensione del file0.54 Mb.
1   ...   16   17   18   19   20   21   22   23   ...   38

4.2 I dati comuni ad entrambi i formati


I campi salvati nel file binario di Tcpdump sono tutti quelli presenti negli header IP, TCP ed Ethernet. L’output stampabile di Tcpdump invece, si limita ad un certo numero di campi. Eccoli visualizzati nella tabella:



Figura 4.1 Output stampabile di Tcpdump
Se il comando di Tcpdump ha anche il flag –v (verbose), l’output diventa:


Figura 4.2 Output di Tcpdump con l’opzione –v
I formati output di ns-2 , sia il file trace, sia il file trace dato in pasto al tool grafico NAM, danno lo stesso output:



Figura 4.3 Output standard di ns-2
Il formato output di ns-2 con il flag show_tcphdr settato, mostra altre informazioni presenti nell’header TCP, come mostrato in figura:



Figura 4.4 Output di ns-2 con il flag show_tcpkdr

Dopo una analisi approfondita di quali campi meritassero di essere salvati, in quanto ritenuti necessari , si è arrivati ad avere un formato dei vari campi da salvare nel file HDF5.

Il programma sviluppato consta di diversi moduli: un modulo serve per importare le tracce di Tcpdump; un altro modulo serve per importare le tracce dal simulatore ns-2; un modulo server per riprodurre i file di traccia creati dai due programmi, a partire dai dati salvati nel formato comune che si hanno mediante l’utilizzo dei moduli precedenti.

I moduli che importano creano entrambi lo stesso output. Entrambi i moduli infatti, analizzano tutti i pacchetti e creano un file contenente un database per ogni singola connessione TCP. Questo database contiene due tabelle:


1   ...   16   17   18   19   20   21   22   23   ...   38


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale