Vittorio Emanuele II


- LE TENSIONI MONDIALI TRA OTTO E NOVECENTO



Scaricare 0.71 Mb.
Pagina49/57
29.03.2019
Dimensione del file0.71 Mb.
1   ...   45   46   47   48   49   50   51   52   ...   57
2 - LE TENSIONI MONDIALI TRA OTTO E NOVECENTO

a) La seconda rivoluzione industriale – la modernizzazione (832) - il capitalismo finanziario e monopolistico – la crisi agraria – il boom demografico


La società di massa: la razionalizzazione produttiva, i partiti socialisti e le organizzazioni internazionali del movimento operaio, la legislazione sociale, l’enciclica “Rerum novarum”; i nuovi nazionalismi. L’imperialismo: il colonialismo, cause economiche e politiche; lo sfruttamento delle risorse; gli effetti sulle popolazioni.
Letture: Lenin: L'imperialismo, stadio monopolistico del capitalismo (196d; voi 2°)

F. W. Taylor: “L’organizzazione scientifica del lavoro” (2d)

G. Le Bon: “la psicologia delle folle” (6)

Leone XIII:”Rerum novarum” (21d)

b) L’Europa: la politica di potenza e la strategia bismarckiana delle alleanze - La Germania Guglielmina - La Terza Repubblica in Francia: il caso Dreyfus - Verso il conflitto mondiale: i contrasti tra le potenze.

c) La prima guerra mondiale: cause e caratteristiche – la “guerra di usura” - II dibattito sull'intervento italiano - le trasformazioni politiche, economiche e sociali durante la guerra - il "fronte interno" e la propaganda – la svolta del 1917 - l'intervento americano e la conclusione del conflitto



Letture: I "14 punti" di Wilson (41d)

G. Salvemini:”Il mito della vitoria mutilata” (58)





Condividi con i tuoi amici:
1   ...   45   46   47   48   49   50   51   52   ...   57


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale